DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni mercoledì 26 agosto: Sanem si licenzia dalla Fikri Harika

Cinquantunesimo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Ben ritrovati con un nuovo spazio legato alle anticipazioni su DayDreamer – Le Ali del Sogno. Lo sceneggiato turco di Canale 5 che ha per protagonisti Can Yaman e Demet Ozdemir sta riscuotendo un successo strepitoso.

Gli spoiler del prossimo appuntamento rivelano che il signor Enzo Fabbri regalerà un abito a Sanem per la festa del suo compleanno scatenando la gelosia di Can. Quest’ultimo lascerà il party e raggiunto dalla Aydin le dirà che tra loro è tutto finito. A quel punto l’aspirante scrittrice si licenzierà dalla Fikri Harika.

Enzo Fabbri regala un abito a Sanem

Le anticipazioni del 51esimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda mercoledì 26 agosto 2020, rivelano che l’esito delle elezioni del presidente per l’associazione di quartiere creerà del malcontento tra Aysun e Mevkibe. Infatti queste ultime si arrabbieranno quando il risultato delle votazioni risulterà in parità. Quindi verrà fatta una scelta definitiva tra coloro che non hanno espresso la propria preferenza. Nel frattempo Sanem riceverà un regalo da una persona sconosciuta, e al suo interno ci sarà un meraviglioso abito che dovrà indossare il giorno del suo compleanno.

La sorella di Leyla quando si presenterà al party con la convinzione che sia stato organizzato da Can, capirà do aver preso un grosso abbaglio. La giovane aspirante scrittrice si renderà conto che il regalo che ha ricevuto non è da parte del Divit, ma dell’imprenditore italo-francese Enzo Fabbri. La ragazza rimarrà meravigliata, soprattutto quando l’uomo le dirà che l’abito che ha scelto per lei le sta alla perfezione.

Sanem si licenzia dalla Fikri Harika

Gli spoiler della prossima puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno, rivelano anche che la gelosia di Can crescerà sempre di più quando il signor Enzo Fabbri inviterà la giovane Sanem a danzare. A quel punto il primogenito di Aziz se ne andrà furioso dalla festa di compleanno. A quel punto la sorella più piccola di Leyla si precipiterà immediatamente da Can, e anche se gli darà delle spiegazioni non riuscirà a farsi perdonare dall’affascinante fotografo.

Nel dettaglio, il fratello di Emre ferirà la donna che ama dicendole che tra di loro è finita per sempre. Con il cuore spezzato, la Aydin si licenzierà dall’azienda pubblicitaria e prometterà a Can che non vedrà mai più il suo volto. Il giorno dopo, alla Fikri Harika tutti i collaboratori non faranno altro che parlare di ciò che è accaduto tra la ragazza e il loro datore di lavoro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!