Jasmine Carrisi vuota il sacco: “Con Pietro, il figlio di Gianni Morandi vorrei…”

Jasmine Carrisi

Jasmine Carrisi si confessa al settimanale Nuovo

Ebbene sì, Jasmine Carrisi è proiettata verso il mondo della musica con la stessa determinazione che suo padre Al Bano aveva circa 60 anni fa. Un paio di mesi fa, dopo la quarantena, la 19enne ha fatto uscire il suo primo singolo dal titolo ‘Ego’. Un pezzo che ha già superato le 200 mila visualizzazioni su YouTube.

Un pezzo totalmente differente dallo stile del cantautore di Cellino San Marco, infatti è in stile rap. Di recente la sorella maggiore di Bido è stata raggiunta da un giornalista del magazine Nuovo per parlare del successo che sta ottenendo e cosa prevede per il suo futuro. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha confessato la ragazza  alla nota rivista.

La primogenita di Al Bano e Loredana Lecciso vuole duettare col figlio di Gianni Morandi

Intervistata dalla rivista diretta da Riccardo Signoretti, la bella Jasmine Carrisi ha parlato molto dei suoi progetti futuri. La primogenita di Al Bano e Loredana Lecciso, pur stimando il padre e la sua musica, si sente completamente lontana allo stile usato dal genitore e preferirebbe duettare con qualcun altro.

Infatti, quando il giornalista del magazine Nuovo le ha chiesto con chi vorrebbe effettuare un duetto, la 19enne ha spiazzato tutti. “Non ce lo vedo papà cantare con me e credo che un duetto insieme non sarebbe proprio il massimo. Mi piacerebbe una collaborazione con il mio amico Tredici Pietro, il figlio di Gianni Morandi…”, ha asserito la sorella maggiore di Bido.

Jasmine Carrisi al Festival di Sanremo? La risposta della 19enne

Da qualche settimana si parla anche di una possibile partecipazione di Jasmine Carrisi al Festival di Sanremo insieme al padre Al Bano. A quel punto il giornalista del periodico Nuovo ha colto la palla al balzo per chiedere alla diretta interessata cosa ne pensasse a riguardo.

Nonostante la voglia ci sia, la 19enne non vuole fare le cose affrettate ma è utile per lei fare tanta gavetta. Risposta che dimostra quando sia matura nonostante sia molto giovane. Alla domanda, infatti, la figlia di Loredana Lecciso ha risposto in questa maniera: “Il Festival di Sanremo è qualcosa cui nessuno mai rinuncerebbe perché rappresenta al 100% la musica italiana. Ovviamente credo che per ora sarebbe prematuro per me”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!