Selvaggia Lucarelli tagliente sulla figlia di Totti e Blasi: “Nessuno aprì bocca per Aurora Ramazzotti” [FOTO]

Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli pungente contro Totti e Blasi

Nell’ultimo numero in edicola del magazine Gente, in copertina c’è un’immagine ingigantita di Francesco Totti al mare insieme alla sua secondogenita Chanel, nata dal suo matrimonio con Ilary Blasi. Uno scatto che ha indignato moltissimo, e in particolare i suoi genitori perché si vede il lato b della minorenne in bella vista. Tuttavia c’è chi ha mostrato delle perplessità in merito.

Stiamo parlando della nota blogger Selvaggia Lucarelli che tra qualche settimana sarà in onda come giudice a Ballando con le Stelle 15. La donna non ha puntato il dito contro il settimanale, bensì contro chi si è indignato nel vedere il sedere di una ragazzina sulla rivista. Un contenuto che giorni fa avevano fatto arrabbiare moltissimo l’ex conduttrice del Grande Fratello Vip e de Er Pupone nei confronti della direttrice Monica Mosca.

La blogger ricorda che anni fa era accaduta la stessa cosa ad Aurora Ramazzotti

Attraverso un post su Twitter, Selvaggia Lucarelli ha ricordato a coloro che si sono indignati per la copertina del magazine Gente, un episodio simile accaduto circa nove anni fa. La giudice di Ballando con le Stelle nel tweet in questione si vede uno scatto di copertina di un altro periodico di gossip risalente al 2011. A corredo dell’immagine, la blogger ha scritto: “Estate 2011. Aurora Ramazzotti aveva 15 anni. Nessuno fiatò e la lista sarebbe lunga“.

In riposta ad un commento fatto da un utente social (che sottolineava come la sensibilità su certi temi sia cambiata in questi ultimi anni), la giornalista ha replicato: “Forse, o forse se sei figlia di Francesco Totti c’è una sensibilità in più. Chissà“. (Continua dopo il post)

La scelta del magazine Gente divide l’opinione pubblica

La decisione del settimanale Gente diretto da Monica Mosca di mettere in copertina la figlia di Totti e Blasi ha diviso l’opinione pubblica a metà. Da una parte c’è chi sostiene che quei scatti sono una vera e propria mercificazione del corpo di una minorenne.

Tra questi anche il conduttore di Vite da copertina, Giovanni Ciacci. Mentre altri ritengono che in quelle foto non ci sia nulla di scandaloso o che possa sconvolgere qualcuno. A dire il vero sono solo delle immagini che ritraggono una ragazzina in costume da bagno al mare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!