Il Paradiso delle Signore, lo sfogo di Alessandro Tersigni: “Avevo paura di morire…”

Alessandro Tersigni in Il Paradiso delle Signore

Alessandro Tersigni protagonista indiscusso de Il Paradiso delel Signore

Per chi da anni segue Il Paradiso delle Signore sa perfettamente che inizialmente lo sceneggiato Rai è stato trasmesso in prime time. Successivamente la serie è stata collocata nel pomeriggio della prima rete, tra Vieni da me e La vita in diretta, riscuotendo un discreto successo di pubblico. Dopo un periodo di stop delle riprese causato dalla pandemia da Coronavirus, Alessandro Tersigni, uno dei protagonisti della fiction è tornato a girare delle scene.

Sono cinque anni che l’attore interpreta il ruolo di Vittorio Conti, un dongiovanni e direttore del grande magazzino. Nella terza edizione il personaggio ha perso la testa per Marta Guarnieri. Nell’ultimo numero del magazine Vero è contenuta una lunga intervista all’ex gieffino dove si è lasciato andare a delle inedite confessioni.

L’attore aveva paura di morire

Intervistato dal noto periodico Vero, Alessandro Tersigni ha parlato della quarantena dovuta al Coronavirus e di come ha vissuto questo lungo periodo di stop. “All’inizio vivevo con l’ansia di poter morire da un momento all’altro perché ogni volta che accendevo la tv sentivo notizie decisamente poco incoraggianti”, ha dichiarato l’ex concorrente del Grande Fratello.

Quest’ultimo raggiunto da attacchi d’ansia, come gran parte degli italiani, si è trovato in una situazione molto delicata e inedita. Ci è voluto un po’ prima di accettare questa condizione e ha lavorato molto con la testa per accettarla. Ma le sue più grandi preoccupazioni erano per il figlio, nato dal suo matrimonio con Maria Stefania Di Renzo, ex danzatrice di Amici di Maria De Filippi.

Alessandro Tersigni vorrebbe allargare la sua famiglia

Nel corso della lunga intervista al settimanale Vero, il protagonista de Il Paradiso delle Signore ha fatto delle confidenze intime. “Io e mia moglie Maria Stefania eravamo preoccupati principalmente per nostro figlio Filippo. Lui ha tre anni e da un momento all’altro ha smesso di andare all’asilo“, ha asserito il ragazzo.

Il noto professionista, che è pure un papà abbastanza premuroso, sposato con la Di Renzo non ha escluso la possibilità di dare un fratellino o sorellina al loro bambino. Alla rivista Alessandro Tersigni ha confidato: “L’idea di allargare la famiglia io e mia moglie ce l’abbiamo anche perché dove si mangia in tre si mangia anche in quattro”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!