Io e Te sospeso, Pierluigi Diaco sostituito da La vita in diretta estate: il motivo

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco

Io e Te sospeso per Coronavirus

La seconda edizione di Io e Te doveva concludersi il prossimo venerdì 4 settembre. Ma a quanto pare, stando alle informazioni che circolano in rete il contenitore pomeridiano di Rai Uno condotto da Pierluigi Diaco è stato sospeso. Per quale ragione? Ebbene sì, è stata rilevata una positività da Covid-19 tra i collaboratori che frequentano gli studi di via Teulada a Roma.

A darne notizia è stato il portale Il Fatto Quotidiano che nel suo articolo si legge: “È stata sospesa per un caso di positività al Covid-19. La decisione è stata presa pochi minuti fa dai vertici di Viale Mazzini”. Come l’avrà presa il giornalista che nelle ultime ore è finito nel calderone per una lite in diretta su RTL 102.5?

Pierluigi Diaco cede il passo a Marcello Masi ed Andrea Delogu

Quindi, dopo una serie di tamponi è stato scoperto che un collaboratore di Io e Te è positivo al Coronavirus. Di conseguenza il format pomeridiano condotto da Pierluigi Diaco è stato sospeso. Il contenitore televisivo di Rai Uno, quindi, ha dovuto salutare il pubblico prima del previsto. L’ultimo appuntamento stagionale sarebbe dovuta andare in onda venerdì il 4 settembre.

Sempre sullo stesso portale, oltre ad informare i suoi lettori dello stop della trasmissione, ha anche detto cosa sostituirà Diaco e la sua ‘creatura’. “Al suo posto andrà in onda La vita in diretta estate, condotta da Marcello Masi ed Andrea Delogu, che raddoppierà dunque la sua durata”, si legge su Il Fatto Quotidiano. Quest’ultimo, inoltre, ha aggiunto che per ora sembra impossibile che in pochi giorni si possa risolvere la vicenda e il giornalista possa ritornare in onda entro venerdì.

La vita in diretta estate al posto di Io e Te

Di conseguenza, con la sospensione anticipata di Io e Te di Pierluigi Diaco il palinsesto pomeridiano di Rai Uno verrà modificato. Al posto del format con Katia Ricciarelli e Santino Fiorillo troveremo La vita in diretta estate. Ebbene sì, Marcello Masi ed Andrea Delogu anticiperanno la messa in onda di un paio d’ore.

Quindi partiranno alle 14 piuttosto che le 16:50 e termineranno prima di Reazione a Catena. Una cosa del genere era accaduta lo scorso marzo quando Cuccarini e Matano sostituirono Caterina Balivo e il suo Vieni da me.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!