Lorella Cuccarini rompe il silenzio dopo lo sgarro della Rai: “Mai visto nulla del genere…”

Lorella Cuccarini
Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini rivela le sue preferenze sul Festival di Sanremo del 1993

Lorella Cuccarini è reduce della conduzione de La vita in diretta insieme al collega Alberto Matano. Una nuova esperienza che le ha fatto conoscere un altro mondo, tuttavia al termine della stagione sono state rese note le sue incomprensioni col giornalista calabrese. Nella sua lunga carriera artistica, la soubrette romana ha presentato vari programmi tv e varietà, affiancando anche il grande Pippo Baudo sia a Fantastico e successivamente anche sul prestigioso palcoscenico del Festival di Sanremo nel 1993.

In una recente intervista per il portale TvBlog, la donna ha detto la sua su quale sia il brano che più le è rimasto nel cuore tra tutti in quell’edizione della manifestazione canora. Chiamata in causa la Cuccarini ha rivelato di preferire ‘La solitudine’ di Laura Pausini. “Ricordo con profondo affetto l’esordiente Laura Pausini. Il primo giorno di prove, dopo l’esecuzione de ‘La solitudine’, tutta l’orchestra si alzò in piedi per applaudirla. Non avevo mai assistito a nulla del genere!”. ha detto la professionista capitolina.

La soubrette romana elogia Marco Mengoni

Intervistata dal noto sito internet TvBlog, Lorella Cuccarini ha anche confessato il suo brano preferito in assoluto, ossia ‘Amare’ di Mino Vergnaghi composta nel 1979. Mentre, parlando delle ultime edizioni del Festival di Sanremo, una delle canzoni a cui piacciono molto all’ex padrona di casa de La vita in diretta è ‘L’essenziale’ di Marco Mengoni.

Su questo pezzo che è riuscito a trionfare nell’edizione del 2013 della nota kermesse canora, la professionista romana ha asserito: “Mi sono emozionata profondamente con “L’essenziale” di Marco Mengoni. Fin da subito, ho pensato che avrebbe vinto”.

Il futuro incerto di Lorella Cuccarini in Rai

Dopo essere stata fatta fuori da La vita in diretta a discapito di Alberto Matano, al momento non si conosce il futuro di Lorella Cuccarini all’interno della tv di Stato. Qualche settimana fa, dopo la lettera polemica ad un collega maschilista, sul web si era parlato di una sua possibile conduzione della prossima edizione dello Zecchino D’Oro.

Inoltre girava voce che la Rai poteva affidarle un nuovo varietà, stile Fantastico, insieme a Pippo Baudo. A quanto pare si tratta solo di rumors visto che ad oggi non c’è nulla di concreto. A questo punto non rimane che attendere per avere delle informazioni ufficiali sul futuro della professionista capitolina.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!