Can Yaman giovane: l’attore di DayDreamer irriconoscibile prima del successo [FOTO]

Can Yaman

Can Yaman e il grande successo nel nostro Paese

Senza ombra di dubbio Can Yaman è uno dei personaggi di tendenza degli ultimi mesi nel nostro Paese. Infatti, grazie alla sua presenza nella soap opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno, il professionista ha conquistato il cuore di teenager e persone di mezza età. Ma il successo in Italia è arrivato l’anno scorso con la messa in onda di Dolunay col ruolo di Ferit, che nel Bel Paese è stata ribattezzata da Mediaset, Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore.

L’attore è molto amato anche perché, stando alle dichiarazioni di molti addetti ai lavori e fan, è un ragazzo abbastanza gentile e sempre disponibile. Quindi, nonostante ormai sia una star internazionale Can non si è montato la testa, nonostante. E’ rimasto un giovane normale come tutti i suoi coetanei che, prima di arrivare a questi traguardi, ha dovuto fare una lunga gavetta.

L’attore turco da giovane

Specialmente nella soap opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno, attualmente in onda su Canale 5, Can Yaman ha incarnato il personaggio di bello e dannato, muscoloso e ribelle. Infatti nello sceneggiato in questione ricopre i panni dell’affascinante fotografo Can Divit che si innamora della giovane aspirante scrittrice Sanem Aydin.

Chiaramente i ruoli ricoperti nelle serie tv hanno fatto il resto. Ma se facciamo un tuffo nel passato e andiamo a curiosare i vecchi scatti foto del collega di Demet Ozdemir, viene fuori l’immagine del classico bravo ragazzo, lontano anni luce dalla bellezza selvaggia dei giorni nostri. (Continua dopo la foto)

Can Yaman da giovane
Can Yaman da giovane

La trama di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Dallo scorso giugno Canale 5 sta trasmettendo la sopa opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno. Nello sceneggiato Can Yaman ricopre il ruolo di Can Divit che avrà una storia d’amore con Sanem Aydin, ragazza con il sogno di diventare scrittrice. Ma la giovane inizialmente verrà costretta dal padre e dalla madre a di fare una scelta: accettare un matrimonio combinato oppure troverà un vero lavoro.

Ovviamente la sorella di Leyla, che si è ribellata al ricatto dei genitori, ha deciso di non convolare a nozze col ragazzo con cui è cresciuta nel quartiere, iniziando a lavorare in un’agenzia di pubblicità. Ma il capo di quest’ultima, l’affascinante fotografo, oltre che ad ammirare il talento della ragazza, ha iniziato a provare dei forti sentimenti per lei.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!