DayDreamer, il dramma di Demet Ozdemir: “Non ho potuto vivere la mia adolescenza come gli altri”

Demet Ozdemir Sanem

La difficile adolescenza di Demet Ozdemir

Insieme a Can Yaman, l’attrice turca Demet Ozdemir è la star indiscussa di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera attualmente in onda su Canale 5. La professionista che ha 28 anni ricopre il ruolo di una ragazza, Sanem Aydin, molto volenterosa con lo scopo di diventare un giorno una scrittrice. Il suo personaggio le ha permesso di farsi conoscere e soprattutto apprezzare nel nostro Paese.

In una recente intervista rilasciata per il magazine ufficiale di DayDreamer, Demet ha raccontato dei dettagli sulla sua adolescenza, che non sarebbe stata per niente semplice. “Ho cominciato a lavorare all’età di 15-16 anni, in giovane età. Non ho potuto vivere l’adolescenza come quella degli altri. Lavoravo mentre i miei amici andavano al cinema. In questo ultimo periodo ho interpretato personaggi di 20, 22, a volte 18 anni e mi hanno permesso di vivere i panni di una ragazzina”, ha confessato la Ozdemir.

Una carriera iniziata da giovanissima

Demet Ozdemir si è trasferita nella Capitale turca quando era molto giovane, dando le possibilità di iniziare presto la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Intervistata dal magazine di DayDreamer, la 28enne ha raccontato di sentirsi grata e soddisfatta del percorso che ha fatto in questi anni. Tuttavia, per arrivare dove si trova adesso ha fatto tantissimi sacrifici in termini di vita privata. “Ho lavorato duramente per cinque anni, ho lavorato sodo, ho fatto gavetta e ho ottenuto un ritorno forte. E adesso sono nell’età dell’oro”, ha confessato la collega di Can Yaman. al magazine.

Effettivamente il ruolo do Sanem Aydin l’ha resa famosa e popolare in ben ventuno Paesi in tutto il mondo, dove la soap opera è stata mandata in onda. “Sul set c’era una bella energia, si è creato un bel clima che ha coinvolto non solo me ma tutto il team. E siamo stati ripagati dal feedback molto positivo da parte del pubblico. In questo periodo ho imparato molto. Ad esempio, ho imparato a domare l’emozione, perché all’inizio era troppo intensa e mi bloccavo“, ha dichiarato la giovane attrice.

Demet Ozdemir e il suo rapporto con Can Yaman

La bellissima Demet Ozdemir ha accettato di trasferirsi nella Capitale turca all’età di sette anni per inseguire il suo grande sogno. Infatti alla rivista di DayDreamer ha detto: “Il mio più grande vantaggio è stato quello di crescere come una ragazza e un ragazzo allo stesso tempo. Essere per strada di notte non mi spaventava”.

Riguardo il suo possibile flirt col collega Can Yaman, la 28enne è stata categorica dicendo che tra loro c’è solo amicizia. “Non c’è amore con Can. Siamo solo amici. Non ho tradito Seckin. Ci abbiamo provato, ma non ha funzionato. Il nostro lavoro ci rendeva molto impegnati, non riuscivamo a incontrarci”, ha concluso colei che interpreta Sanem Aydin.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!