Festival di Sanremo 2021, la Rai trema. Amadeus è categorico: “Senza il pubblico non si farà…”

Amadeus

Amadeus annuncia: “Non ci sarà sanremo senza pubblico”

Ospite al Festival della tv e dei nuovi media di Dogliani, Amadeus è stato categorico sul Festival di Sanremo 2021. Il professionista Rai ha fatto intendere che non ci sarà nessuna 71esima edizione della kermesse canora se non sarà presente il pubblico al Teatro Ariston. Ricordiamo che da quando è in atto l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 tutte le trasmissioni televisive vanno in onda senza la presenza di spettatori in studio.

Solo in questa nuova stagione tv, alcuni format, ad esempio quelli di Maria De Filippi, rivelano il ritorno del pubblico ma solo divisi da plexiglass. La manifestazione è in programma dal 2 al 6 marzo 2021, ma tutto dipenderà della situazione che si vivrà nel nostro Paese a causa della pandemia. Ovviamente il padrone di casa dei Soliti Ignoti – Il Ritorno è fiducioso e spera che la situazione si risolvi nel migliore dei modi.

La 71esima edizione della kermesse canora rischia per il Covid-19?

“Non c’è nessun piano B per il Festival di Sanremo, deve essere nella totale normalità. O si fa con il pubblico o nulla”, ha confessato Amadeus ospite al Festival della tv e dei nuovi media di Dogliani. Stando al conduttore e direttore artistico della manifestazione canora è impensabile un Teatro Ariston vuoto, o col pubblico distanziato e poi l’orchestra, ogni due metri. Il professionista siciliano ha anche ironizzato in questo modo: “E chi lo dice a Fiorello che non può sputarmi l’acqua sul collo?”.

Intanto la macchina organizzativa della 71esima edizione della kermesse non si ferma. Il primo appuntamento relativo a Sanremo 2021 sarà il prossimo 17 dicembre su Rai Uno quando verrà trasmessa la serata finale di Sanremo Giovani. In quell’occasione il pubblico avrà modo di conoscere tutti i big che saranno in gara nel marzo, ovviamente Coronavirus permettendo.

La macchina organizzativa di Sanremo già a lavoro

Amades si augura che la 71esima edizione del Festiva di Sanremo vada in onda regolarmente. Ma al momento è ancora troppo presto per sapere come sarà. Nel frattempo nei prossimi giorni ci saranno i primi appuntamento che azioneranno l’organizzazione dell’intera manifestazione canora che ogni anno si svolge nella cittadina ligure.

Lunedì 7 settembre 2020 ci sarà l’incontro tra le case discografiche con i Big e le Nuove Proposte. Poi il mese prossimo ripartirà ‘Ama Sanremo’, cinque appuntamenti dove gareggeranno i giovani, la cui finalissima si svolgerà a metà dicembre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!