Gabriele Muccino contro Matteo Salvini dopo l’aggressione: “Nessuna solidarietà”

Salvini e Muccino

Matteo Salvini e l’aggressione da parte di una donna a Pontassieve

Qualche giorno fa, durante una sua visita a Pontassieve, il leader della Lega Nord Matteo Salvini è stato aggredito da parte di una donna originaria del Congo. Dopo il gesto ignobile, tutti gli esponenti politici, anche quelli dell’opposizione hanno espresso la loro solidarietà al leader del Carroccio.

Ma il noto regista Gabriele Muccino si è detto contrario manifestando il suo disaccordo su un commento su Twitter. Parole al vetriolo che hanno sollevato una serie di polemiche sul web e sui social.

Gabriele Muccino contro il leader della Lega Nord

Nelle ultime ore tra Gabriele Muccino e Matteo Salvini c’è stato un accesso botta e risposta su Twitter facendo intendere che tra i due non c’è nessuna intesa. Il regista ha scritto sotto ad un post condiviso dal segretario del PD di Nicola Zingaretti, che esprimeva solidarietà al leader della Lega Nord, che lui non avrebbe provato alcuna solidarietà nei suoi confronti.

Anzi secondo il professionista, incitando odio avrebbe quasi meritato l’aggressione subita da parte di quella donna di Pontassieve. “Solidarietà?!!!! A chi incita odio e violenza verso i più deboli?! No, grazie. Nessuna solidarietà. Non esageriamo adesso. Non siamo tutti buoni e uguali. Ci sono delle differenze di comportamento che hanno delle conseguenze. Anche comprensibili”, ha scritto Muccino. (Continua dopo il post)

La replica di Matteo Salvini al regista

Ovviamente Matteo Salvini non è di certo rimasto a guardare. Infatti il leader della Lega Nord e vicepremier ha avuto replicare attraverso i suoi seguitissimi canali social. “Secondo il signor Muccino è “comprensibile” che qualcuno metta le mani addosso a Salvini, e io non merito “nessuna solidarietà” per l’aggressione subita ieri in Toscana a Pontassieve. Sarà anche un bravo regista, non lo discuto, ma come Uomo può migliorare…”, ha scritto il segretario del Carroccio.

Dopo la replica di quest’ultimo, arriverà la risposta del noto regista? Ad oggi non è arrivato nulla. Nel frattempo anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha mostrato la sua solidarietà a Salvini per l’aggressione subita giorni fa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)