Giorgio Panariello parla della sua malattia e le sue condizioni attuali: “Dolori lancinanti”

Giorgio Panariello
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello e i problemi fisici dovuti ad una patologia

Senza ombra di dubbio Giorgio Panariello è uno degli attori comici più amati e apprezzati del nostro Paese. Inoltre, il professionista toscano è anche un ottimo conduttore televisivo. Ricordiamo ad esempio il grande successo che ottenne Torno Sabato, lo show in onda su Rai Uno. Dal punto di vista sentimentale l’uomo è felicemente fidanzato con la modella Claudia Maria Capellini, che somiglia molto a Belen Rodriguez.

Panariello in tutta la sua vita non è mai convolato a nozze e non ha nemmeno figli. Ma la sua esistenza non è costellata solo di grandi successi, infatti ha dovuto fare i conti anche con dei momenti difficili. Purtroppo l’attore è stato colpito da una malattia e in una recente intervista ne ha voluto parlare.

L’attore comico soffre di spondilite alla colonna vertebrale

La vita di Giorgio Panariello non è tutta rose e fiori. Infatti, in passato il noto attore toscano ha attraversato dei momento molto complicati. Dopo un’infanzia abbastanza critica, trascorsa insieme ai nonni in seguito all’abbandono della madre, il professionista è venuto a conoscenza di avere una patologia. “Ho iniziato a soffrire di dolori lancinanti, dal collo in giù. Stress, ho pensato. E invece era un’infezione alla colonna vertebrale”, ha confessato in un’intervista.

Stava realizzando un tour teatrale quando i dolori hanno colpito tutto il suo corpo. ”Sarà lo stress per la preoccupazione di misurarmi con un testo di prosa importante“, pensava Panariello e invece la diagnosi fu devastante. Dopo essersi sottoposto a vari controlli è venuto fuori che soffre di spondilite, ossia un’infiammazione seria alla colonna vertebrale.

Le cure e il ritorno ad una vita quasi normale per l’attore toscano

Purtroppo non c’è una soluzione a questa malattia, quindi Giorgio Panariello si è dovuto abituare ai dolori che le provoca, utilizzando degli antinfiammatori. Successivamente ha iniziato una terapia: ”Esercizi di stretching per allungare la schiena, flessioni addominali, pedalate e massaggi”.

Rispetto a prima i dolori sono diminuiti e l’attore comico vive più serenamente. Per tale ragione decise di non abbandonare le sedute dal fisioterapista perché quando ci va sembra che il professionista lo rimetta a nuovo. Nonostante qualche acciacco, il compagno della modella Claudia Maria Capellini non si può di certo lamentare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!