Giancarlo Magalli attacca in diretta Adriana Volpe e Marcello Cirillo: “Magari torneranno quando sarà morto”

Giancarlo Magalli e Adriana Volpe a 'I Fatti Vostri'

Giancarlo Magalli e le frecciatine velenose nei confronti dei suoi ex colleghi

Lunedì 14 settembre 2020 ha preso al via su Rai Due la nuova edizione de I Fatti Vostri. Al timone dello storico programma mattutino ancora una volta Giancarlo Magalli che quest’anno sarò affiancato da Samanta Togni. E già nella prima puntata il professionista romano ha lanciato delle velate frecciatine, ovviamente senza fare nomi, a due ex colleghi di lavoro. Infatti prosegue la guerra a distanza tra lui Adriana Volpe e Marcello Cirillo.

Il conduttore, rigorosamente in diretta, ha asserito che nel corso degli anni ha cambiato più volte il cast del format, ma a lamentarsi sono solamente coloro che hanno presenziato per più tempo. Una diatriba che prosegue dal 2017 e, nonostante siano passati tre anni non accenna a placarsi.

Continua la guerra tra Magalli, Volpe e Cirillo

In apertura della nuova edizione de I Fatti Vostri, in diretta televisiva su Rai Due Giancarlo Magalli ha esordito in questo modo: “È normale alternarsi, anche io mi sono alternato con Frizzi, Castagna… alcuni non l’hanno presa bene l’alternanza ma guarda caso proprio chi è durato di più. Magari torneranno quando sarò morto”. Anche se non li ha menzionati, era evidente che si riferisse ai suoi due ex colleghi Adriana Volpe e Marcello Cirillo.

Quest’ultimi, dopo anni di collaborazione sono diventati anche ottimi amici e dal 2017 si sono scagliati contro il professionista romano che non si è di certo comportato bene con loro due. In poche parole lo hanno accusato di averli estromessi dallo storico programma mattutino della seconda rete Rai. Addirittura la vicenda è finita pure nelle aule dei Tribunali. Dopo tali affermazioni, arriverà la replica da parte dei diretti interessati?

La nuova edizione de I Fatti Vostri ricca di novità

Ebbene sì, I Fatti Vostri quest’anno festeggia il suo trentennale di messa in onda. Infatti, era il dicembre del 1990 quando su Rai Due andò in onda la prima puntata guidata dal compianto Fabrizio Frizzi.

In questa nuova stagione sono previste numerose novità, tra cui rubriche, giochi spazi musicali e ovviamente l’immancabile oroscopo di Paolo Fox. Inoltre è stata rinnovata la scenografia e durante le due ore di diretta si affronteranno anche dei temi attuali, come ad esempio l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!