Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo, “Ora vogliamo dirlo: ecco perché non ho fatto figli…

Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli è senza dubbio una delle attrici più amate dagli italiani. Sabato scorso è tornata protagonista ancora una volta di Tu si que vales, facendo parte della giuria popolare. Un compito particolare ma allo stesso tempo affascinante per lei, che ha sempre fatto della simpatia una delle sue principali armi.

Della sua vita professionale si può dire che si sa tutto, molto meno invece per quanto riguarda quella privata. Da anni sappiamo che è legata a Flavio Cattaneo ed entrambi si sono sposati nei primi 2000. Un amore unico e indiscutibile che almeno fino ad oggi non ha mai presentato crisi.

Sabrina Ferilli legata ancora la suo primo amore

Sabrina Ferilli ha sempre fatto parlare di se, per la sua vita professionale e per la sua carriera, per i suoi amori e per il suo grande amore. L’attrice romana nonostante la grande popolarità è rimasta accanto al suo grande amore di sempre, ossia Flavio Cattaneo.

La coppia non ha mai reso partecipe i paparazzi del loro privato e di conseguenza si da davvero molto poco sul loro rapporto. Una domanda, però, da tempo incuriosisce i loro fan, ovvero perché i due non hanno mai avuti figli.

La ‘decisione’ di non avere figli

Sabrina Ferilli ha cercato in ogni modo di tenere lontana dai riflettori la sua vita privata. Basti pensare che anche le nozze con Flavio le ha celebrate in grande segreto e a Parigi.

Una cerimonia intima a cui hanno preso parte pochissime persone, tra cui i figli nati dal matrimonio di suo marito e Cristina Goi. Insomma, un amore vissuto lontano dalle telecamere ma che non è ancora stato coronato con un fiocco rosa o azzurro che sia.

La sensazione è che questa sia comunque stata una loro scelta e decisione. Spesso accade che per inseguire il successo, sopratutto da parte delle donne si finisce per ‘accantonare’ tale desiderio.

L’adozione

In una vecchia intervista, Sabrina Ferilli, parlando proprio di questo tema molto delicato, ha raccontato le sue paure e ciò che l’ha portata oggi a non avere figli:

“Ho sempre ragionato su quello che desideravo, compiendo scelte, anche azzardate, ma sempre rispondenti a ciò che volevo. Non mi sono sentita di fare figli, ho tentato di adottarne uno, ma non c’è stata fortuna, alla fine le cose sono andate come dovevano andare e non ne ho fatto una malattia. I paragoni con i percorsi degli altri non mi hanno mai interessata”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Antonio Alvino: Salve a tutti mi chiamo Antonio e vivo in provincia di Salerno. Seguo con piacere il gossip e i programmi televisivi. Spero di poter trasformare questa passione in un lavoro.