GF Vip, Massimiliano Morra e Adua Del Vesco: chiarimento nella notte, emergono particolari inquietanti sul loro passato

GF VIP Adua e Massimiliano
Adua Del Vesco e Massimiliano Morra

La coppia, dopo il confronto in diretta, ha provato ad avere un nuovo chiarimento nella notte. Dalla loro conversazione sono emersi particolari spiazzanti

GF Vip: è scontro tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra

Nella prima puntata di Grande Fratello Vip c’è stato subito uno scontro molto acceso tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra. I due, entrambi concorrenti del reality, hanno avuto una relazione alcuni anni fa ma che è finita molto male.

Massimiliano ha cercato di chiedere scusa per come si è comportato e ha chiesto all’attrice di avere un rapporto civile. Adua, però, ha innalzato un muro dicendo che era indifferente e che dovevano pensare entrambi a questa avventura ma non alla loro storia. Ieri sera, in diretta, Alfonso Signorini ha affrontato nuovamente l’argomento.

Adua ha parlato di Massimiliano con alcuni coinquilini e questo ha fatto arrabbiare l’attore. Poi l’attrice continuava a dire di non poter rivelare quello che lui le aveva fatto. Le persone hanno insistito per saperlo, l’attore era quasi sul punto di parlarne ma poi l’argomento è stato abbandonato. Tra i due, però, c’è stato un abbraccio molto forte in cui Adua ha confessato di stare ancora molto male per quello che è successo.

Il chiarimento nella notte

Nella notte gli attori hanno deciso di ritirarsi in giardino e parlare. Adua, in particolare, ha detto che entrambi hanno vissuto cose terribili. Entrambi erano succubi di una persona cattiva, che istigava, minacciava, tanto che entrambi hanno avuto poi bisogno di un terapeuta.

A quanto pare la persona che si occupava di loro a livello lavorativo ha fatto vivere loro un trauma. Massimiliano ha anche parlato di vendere la casa dove sta, che questa persona lo aveva aiutato a trovare, proprio per non avere più legami. Adua ha parlato di paura, di fughe di notte e di una cosa bruttissima: il suicidio di Tedosio Luisito, sceneggiatore.

Mi stavo inguaiando a stare con loro, ma se rimanevo facevo la sua fine“, ha rivelato l’attrice. “Lui è morto il 9 gennaio, il Natale prima mi accompagnò in aeroporto e mi disse che aveva bisogno di calore umano. Con quella cosa lui mi ha liberata, altrimenti non sarei qui“. Secondo Massimiliano questa persona era Lucifero, aveva qualcosa di malvagio. Rivelazioni inquietanti che hanno sorpreso molto gli utenti. Voi che cosa ne pensate?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!