Can Yaman di DayDreamer svela come deve essere la sua donna ideale: elegante colta e…

Can Yaman

Il grande successo di Can Yaman con DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione italiana di DayDreamer – Le Ali del Sogno che dopo le puntate giornaliere Mediaset ha deciso per un solo episodio settimanale, il sabato. Nel frattempo il protagonista della soap opera turca, Can Yaman, in una recente intervista ha parlato anche della sua vita privata oltre a quella professionale. I bel 30enne ha reso note le qualità della sua donna ideale.

In poche parole ha fatto un lungo elenco di caratteristiche di cui deve essere dotata una sua ipotetica fidanzata. Chi conosce il collega di Demet Ozdemir sa perfettamente che è molto riservato sulla sua vita sentimentale e si irrita con tutti coloro cercano di trovare pettegolezzi e indiscrezioni sul suo conto. Essendo single da diverso tempo, le sue dichiarazioni sono state attentamente seguite dalle sue numerose fan. Andiao a vedere nel dettaglio cosa ha confessato.

L’attore turco si confessa alla rivista di DayDreamer

In una recente intervista, Can Yaman ha speso delle belle parole per la collega Demet Ozdemir, ovvero la Sanem Aydin di DayDreamer – Le Ali del Sogno. Il bell’attore turco che è laureato in Giurisprudenza, le vuole bene come un’amica e che anche lei ricambia questo sentimento.

Il 30enne ha dichiarato anche che sul set di Erkenci Kus, il nome originale della soap opera di Canale 5, si è divertito molto a lavorare con lei e che tutti gli altri attori della serie tv facevano molta fatica a stare dietro ad entrambi. Ma tornando all’argomento di prima, come deve essere la donna ideale di Can? Quest’ultimo lo ha confessato alla rivista ufficiale di DayDreamer. In poche parole ama le donne di classe che abbiano del temperamento e che siano particolarmente femminili e vivaci.

La donna ideale di Can Yaman

In poche parole a Can Yaman non piace la donna che ha degli atteggiamenti da ‘maschiaccio’. All’attore turco non piacciono nemmeno le donne che hanno uno tono di voce abbastanza alto o che se la tirano. Nel corso della lunga intervista il 30enne ha rivelato anche un dettaglio molto importante.

In pratica sta attento al profumo che indossa, l’atmosfera che riesce a creare intorno a sé l’aura. In più deve essere una ragazza bella ed elegante, affascinante e piena di energie. “La mia donna ideale deve essere capace di trasformarmi nella versione migliore di me stesso”, ha detto alla rivista di DayDreamer.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!