Sabrina Ferilli confessione imbarazzante a Tu sì que vales: “Ho visto il pe*e dondolare” (FOTO)

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli

Battuta imbarazzante di Sabrina Ferilli a Tu sì que vales

Sabato 26 settembre in prima serata su Canale 5 è andato in onda il terzo appuntamento di Tu sì que vales. Una puntata ricca di talenti ma anche di concorrenti che sono riusciti ad entrare nella scuderia Scotti. Durante la serata una coppia di comici hanno intrattenuto i telespettatori presenti nello studio 8 dell’Elios in Roma, ma anche quelli da casa mostrandosi nudi e con quattro padelle in tutto.

Ovviamente tali strumenti li hanno utilizzati nel modo giusto per evitare di fare vedere le loro grazie al pubblico. Al termine della performance, con il giudice Rudy Zerbi curioso di vedere se erano davvero senza mutande, ci ha pensato la presidentessa della giuria popolare Sabrina Ferilli a lasciare tutti senza parole “Ho visto il pe*e dondolare. Immagino dietro i tecnici che spettacolone”.

Maria De Filippi ‘tira le orecchie’ alla Ferilli e Zerbi

Senza ombra di dubbio Sabrina Ferilli è un tassello importante per il successo di Tu sì que vales. Presente dalla passata stagione, la nota attrice romana dà quel tocco in più al talent show di Canale 5. Inoltre, la sua forte complicità con la produttrice e giudice Maria De Filippi diverte ancora di più il pubblico, in particolare quando le due mettono in scena dei siparietti.

Dopo che la professionista capitolina ha fatto quell’imbarazzante battuta sui due comici equilibristi, la moglie di Maurizio Costanzo ha detto a lei e a Rudy Zerbi: “Nessuno viveva con l’ansia che uscisse il pise**o”. (Continua dopo il post)

Rudy Zerbi controlla se i due comici sono davvero nudi

Ogni volta che si parla di nudità e organi riproduttivi, il giudice Rudy Zerbi è sempre in prima linea. Infatti, non è la prima volta che il prof di canto di Amici ha delle iniziative del genere, ovvero che preferisce controllare di persona. Nel caso dei due comici equilibristi, il figlio di Davide Mengacci si è recato dietro le quinte per tastare se quest’ultimi erano davvero privi di slip.

“Io controllerei perché se rischi hai una certa adrenalina, io sentivo l’ansia”, ha detto il protagonista di Tu sì que vales. Dopo aver visto che veramente i due erano completamente nudi, Zerbi ha fatto la seguente battuta: “Sono in collegamento con Piazza delle Due Torri. Non ci sarebbe voluto un fantasmino, ma ci sarebbe voluto un calzettone”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!