La strana ossessione di Silvia Toffanin: “Non è invidia, ma piango solamente quando…”

Silvia Toffanin

Silvia Toffanin è tornata con la nuova stagione di Verissimo

Dopo un lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, Silvia Toffanin è tornata in onda con le puntate inedite di Verissimo. Ovviamente nello studio non sono presenti gli spettatori e lei dall’ospite che deve intervistare sta a debita distanza (forse troppo).

Tempo fa, l’ex Letterina di Passaparola ha stranamente svelato qualcosa della sua vita privata, visto che difficilmente lo fa, parlando di matrimonio. Ricordiamo che i fan della professionista vicentina aspettano con ansia che la loro beniamina convoli a nozze molto presto con lo storico compagno Pier Silvio Berlusconi. Matrimonio che non arriva da un paio di decenni.

La conduttrice vicentina piange ad ogni matrimonio

Sono quasi vent’anni che Silvia Toffanin e il vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset stanno insieme. Quest’ultimi hanno formato una loro famiglia mettendo al mondo due splendidi bambini, Lorenzo Mattia e Sofia Valentina, tuttavia non hanno nessuna intenzione di convolare a nozze. Stando alle dichiarazioni di entrambi, non cambia nulla avere un documento, loro sono felici ugualmente in questo modo.

In un’intervista ad Oggi realizzata un po’ di tempo fa, la padrona di casa di Verissimo dichiarava: “Cercavo l’amore e l’ho trovato. Sono innamoratissima e felice, va bene così. Il matrimonio mi spaventa, perché non vorrei mai che la persona che mi sta al fianco ogni giorno fosse lì solo perché deve, ma non lo vuole. Vorrei che mi scegliesse sempre, come io scelgo lui. Piango quando vedo un matrimonio, ma è solo emozione, non invidia!”.

Silvia Toffanin parla del compagno Pier Silvio Berlusconi

Ma le dichiarazioni di Silvia Toffanin per il magazine diretto da Umberto Brindani non sono terminate qui. Parlando del suo compagno e padre dei suoi due figli, al giornalista di Oggi diceva: “Il nostro rapporto è cresciuto con noi e si è evoluto. Io e Piersilvio siamo molto uniti. Perché un rapporto funzioni è necessario che ci sia sempre passione, fiducia e stima reciproca”.

La conduttrice di Verissimo ha confessato anche che avere affianco Pier Silvio Berlusconi l’ha aiutata molto in passato, ma ha sempre avuto una grande voglia di imparare e di fare e di conseguenza ha sempre cercato di dare il massimo in ogni cosa soprattutto da sola.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!