DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni sabato 10 ottobre: il ritorno di Enzo Fabbri

DayDreamer
DayDreamer

Appuntamento del sabato di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera turca campione d’ascolti dell’estate di Canale 5. La serie con Can Yaman e Demet Ozdemir va in onda ogni fine settimana, ovvero il sabato prima di Verissimo e il giorno successivo prima di Domenica Live.

Cosa accadrà la prossima settimana? Gli spoiler che arrivano direttamente dalla Turchia rivelano che Leyla lasciata da Emre continuerà ad andare a lavoro. Mentre Can e Sanem saranno sulla bocca di tutti nel quartiere della giovane Aydin.

Leyla distrutta dopo la separazione da Emre

Le anticipazioni della puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda sabato 10 ottobre 2020, rivelano che Sanem porterà Can nel posto dove da piccola si rifugiava per scrivere. Una volta giunti sul posto la giovane aspirante scrittrice gli mostrerà una lettera, che aveva scritto per lui tanti anni fa, ovvero quando era ancora una ragazzine.

Leyla, che è stata lasciata da Emre, tornerà ugualmente al lavoro e verrà convinta da fotografo a restarci almeno per altri sette giorni. Successivamente la segretaria potrà prendersi un periodo di riposo, perché c’è in ballo la campagna per la ‘Red mood cosmetics’. Infatti la società di pubblicità è molti impegnata con la campagna e la Aydin mostrerà con successo il suo progetto e lo slogan.

Can e Sanem sulla bocca di tutti

Gli spoiler del nuovo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno svelano anche che il quartiere sarà in subbuglio. La signora Mevkibe, infatti, si farà sfuggire con il marito Melahat che forse la secondogenita e Can presto convoleranno a nozze. L’uomo, pressata dalle donne pettegole, dirà tutto. Aysun, però, smentirà categoricamente, mostrando un giornale di gossip in cui Can Divit dice che al momento non pensa al matrimonio.

La cosa innescherà nella madre di Sanem e Leyla il dubbio che il primogenito di Aziz possa prendersi gioco dell consanguinea e rincuorerà un già disperato Muzaffer. Nel frattempo, Osman passerà le consegne della sua macelleria alla sorella minore Ayhan, per iniziare la sua carriera di attore. I due protagonisti della soap opera turca andranno ad una cena di lavoro con Ceyda, Mackinnon e Erdinc quando all’improvviso si presenterà l’imprenditore italo-francese Enzo Fabbri, guastando l’atmosfera che si era creata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!