Al Bano, dopo anni la verità sulle labbra gonfie di Loredana Lecciso: “Ha fatto tutto da sola…”

Al Bano giudice di The Voice Senir, ci sarà anche Jasmine?

Qualche giorno fa Al Bano ha confermato la sua presenza come giudice alla prima edizione italiana di The Voice Senior, in onda da novembre su Rai Uno e condotto da Antonella Clerici. Al momento sarebbero in atto delle trattative anche con la figlia Jasmine che potrebbe fare coppia col padre. Nel frattempo sul web è tornata a circolare un’intervista che il Maestro di Cellino San Marco ha realizzato un po’ di tempo fa.

In quell’occasione, il cantautore pugliese al Corriere della Sera confessò l’iniezione che la compagna di vita Loredana Lecciso si fece da sola alle labbra. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa aveva confessato l’ex di Romina Power al noto quotidiano nazionale.

Al Bano e la verità sulle labbra gonfie della compagna

Loredana Lecciso ha mosso i suoi primi passi sul piccolo schermo con la sorella gemella Raffaella nel programma Rai, ‘I Raccomandati’ di Carlo Conti. In quell’occasione l’ex soubrette salentina si era mostrata con le labbra completamente tumefatte e deformate. Il motivo? La stessa si era fatta delle iniezioni di acido ialuronico. Addirittura sul web era girata la voce che la donna fosse caduta o avrebbe preso un pugno da parte dello stesso Al Bano.

Successivamente, però, il Maestro Carrisi svelò tutta la verità quando la madre dei suoi figli apparve in tv con il volto sfigurato. L’imprenditrice, infatti, non riuscì a trattenersi e si iniettò da sola del botulino nelle labbra. “Loredana ha utilizzato male il mezzo televisivo. Non c’era modo di farglielo capire. E quando se n’è uscita col labbrone? Si era iniettata botulino da sola. E le è andata malissimo”, dichiarava l’ex della Power.

Le dichiarazioni di Loredana Lecciso

In quell’occasione Loredana Lecciso non ha mai detto la verità, giustificandosi nelle interviste in questo modo: “Ho un herpes”. Successivamente, però, in una lunga intervista per Panorama, la donna confessò tutto: “La storia dell’herpes è inventata. Purtroppo a deturparmi sono stata io. E me ne sono pentita. Per alcuni giorni ho vissuto nell’angoscia: è stato terribile”. All’epoca la donna disse di essersi fatta da sola delle iniezioni al labbro per dare più volume. Si era iniettata una sostanza chimica, un acido.

È stata una leggerezza che ovviamente non commetterà mai più perché certe cose non si possono fare alla buona. “Occorre avere l’assistenza di un medico. In futuro me lo ricorderò. L’importante è che migliori il nostro aspetto. Quando mi sono guardata allo specchio ho visto un mostro. I casi erano due: chiudermi in casa oppure uscire con coraggio allo scoperto. Ho scelto la seconda soluzione e non mi sono pentita”, concluse la compagna di Al Bano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: