AresGate, Giuliana De Sio tuona: “Mi hanno chiesto di fingere un flirt ma ho rifiutato. Non ho più lavorato con loro…”

Giuliana De Sio
Giuliana De Sio

Giuliana De Sio parla dell’AresGate

Dopo la replica da parte di Alberto Tarallo a Non è l’Arena a Massimiliano Morra e Adua Del Vesco, nelle ultime ore sono giunte le dichiarazioni di Giuliana De Sio. Infatti, tra quest’ultima e la coppia composta dallo stesso Tarallo e il compianto Teodosio Losito c’è stata una collaborazione lavorativa durante diversi anni.

La nota attrice che ha collaborato con l’Ares Film, casa di produzione ormai fallita, è riuscita a lasciare il segno sul piccolo schermo grazie alla sua partecipazione a fiction di successo. Due su tutto L’Onore e il Rispetto e Il Bello delle Donne al fianco di Gabriel Garko e altri attori che facevano parte della ‘scuderia’. Per tale ragione il portale di D’Agostino, Dagospia, l’ha contatta domandandole se avesse qualcosa da dire sull’AresGate scoppiato all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5.

L’attrice parla di Alberto Tarallo e Teodosio Losito

Raggiunta da un giornalista di Dagospia, Giuliana De Sio ha dichiarato che da anni non ha più lavorato con l’Ares Film. La professionista ha asserito che è stata una scelta reciproca, perché erano corpi molto estranei. “Il mio organismo espressivo, la mia provenienza artistica non aveva niente a che fare con quel mondo lì. C’era una distanza di visione”, ha asserito l’attrice campana.

Al funerale di Teodosio Losito, morto suicida, non ci è andata perché era in tour, altrimenti ci sarebbe andata sicuramente. Con il compagno di Alberto Tarallo aveva un ottimo rapporto, non un grande rapporto perché era molto silenzioso. I due si conoscevano da anni, come conosceva gli altri attori e professionisti che lavoravano all’Ares. “Ci lavoravo ma non li frequentavo“, ha asserito la De Sio.

Giuliana De Sio non ha accettato un finto flirt

Oltre alla collega Nancy Brilli, anche a Giuliana De Sio era stato proposto, prima della messa in onda di una fiction, di mettere in scena un finto flirt. L’attrice ha confessato anche di essere andata circa due volte nella villa di Alberto Tarallo e Teodosio Losito a Zagarolo, ma solo per parlare di lavoro. Con i due la donna aveva esclusivamente rapporto professionale essendo un’attrice già affermata rispetto agli altri che erano ancora poco conosciuti.

Intervistato da Dagospia, la De Sio ha detto: “Una volta sul lancio di una fiction mi hanno chiesto di fingere un flirt, ho rifiutato e mi sono messo a ridere. Si sono anche offesi. Ho visto e pensato ma quello che ho pensato lo tengo per me. Era un mondo fatto di un linguaggio preciso che a me non apparteneva”. Tuttavia, in tale mondo ha potuto interpretare dei personaggi che l’hanno divertita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!