Al Grande Fratello Vip sparlano Lorella Cuccarini: “Non saluta nei corridoi. Ballava meglio Heather Parisi”

Al Grande Fratello Vip 5 si parla di Lorella Cuccarini

Qualche giorno fa, all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5 Tommaso Zorzi ha mosso delle forti critiche nei confronti di Lorella Cuccarini. In poche parole il moto influencer si è scagliato contro di lei per le sue passate dichiarazioni sulle adozioni gay, ribadendo di non essere a favore di certi diritti.

Nelle ultime ore alcuni inquilini del programma di Canale 5 sono tornati a menzionare l’ex conduttrice de La vita in diretta e non per darle dei complimenti, ma per continuare a sparlare di lei. Andiamo a vedere nello specifico cosa hanno detto.

Matilde Brandi preferisce Heather Parisi

Nel gruppetto era presente anche Matilde Brandi che ha paragonato il talento di Lorella Cuccarini con quello di Heather Parisi, sua storica nemica. Tuttavia l’ex danzatrice del Bagaglino preferisce la seconda. “Io ho lavorato con lei a Buona Domenica. Mangiava solo riso in bianco, sempre e solo riso in bianco. Aveva la sua tata Agnese che le portava quel riso in bianco. Heather era il talento vero. Heather ballava meglio, ma Lorella Cuccarini aveva la sua sensualità”, ha asserito la gieffina.

Quest’ultima ha detto anche che la Parisi faceva dei balletti che la lasciavano lasciavano stupita, perché faceva delle cose molto difficili. Poi Tommaso Zorzi ha infierito sull’argomento dicendo di preferire Heather. “Loro litigano sui diritti. Heather è una super open e chiama quell’altra ‘la ballerina sovranista’. Però nella faida Cuccarini vs Parisi, Cuccarini 0 ed Heather 200. Sui diritti gay si sono battute, una è contro e l’altra è pro. Lorella è Family day e si è espressa contro i matrimoni gay e le adozioni omosessuali“, ha detto l’influencer.

Maria Teresa Ruta e la Orlando criticano Lorella Cuccarini

Alla chiacchierata avvenuta all’interno del casa del Grande Fratello Vip 5 ha partecipato pure Stefania Orlando che ha ricordato la lettera che Lorella Cuccarini ha inviato alla redazione de La vita in diretta. “Tra loro due c’è un vero antagonismo, ma dura ancora oggi, se le mandano a dire. A La Vita in Diretta ha mandato una lettera alla redazione dove diceva che si era sentita trattata in modo maschilista da Matano. Quelle della redazione si sono schierate tutte dalla parte di Matano. tutte le donne erano con lui”, ha detto l’ex conduttrice Rai.

Ma la mazzata finale è arrivata direttamente dalla bocca di Maria Teresa Ruta che, senza giri di parole ha affermato: “Non ne è uscita bene con quella lettera. Comunque è bizzarro che lei si lamenti di uno che non la saluta nel corridoio, perché lei è una che non saluta nei corridoi“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: