Tommaso Zorzi, il racconto shock sul suo passato: ‘Ero una maschera di sangue’

Tommaso Zorzi contro Alfonso Signorini
Tommaso Zorzi

L’influencer ha raccontato di aver subito violenza da un suo ex fidanzato in passato. Lo ha confessato nella Casa a Stefania Orlando. Ecco che cosa ha detto.

GF Vip, Tommaso Zorzi shock: ‘Ero una maschera di sangue’

Tommaso Zorzi è uno dei protagonisti di questa quinta edizione di Grande Fratello Vip e sicuramente è uno dei concorrenti più discussi. Da fuori c’è chi lo ama e chi non lo sopporta, così come in Casa. La sua simpatia coinvolge tutti, ma molti dei concorrenti sono infastiditi da come l’influencer si mette a discutere di tutto e tutti, anche cose che non lo riguardano.

Tuttavia, poche ore fa, Tommaso si è reso protagonista di un momento molto delicato e personale in cui ha confessato una cosa molto particolare del suo passato a Stefania Orlando, con la quale ha stretto un grande rapporto d’amicizia. Il ragazzo ha iniziato il racconto dicendo di essere in difficoltà a parlare di questa cosa perchè per la società è diverso se capita ad una donna o ad un uomo.

A quel punto si è capito che stava parlando di una situazione di violenza che è accaduta tra due uomini. “Ero con tutti i suoi amici e nessuno faceva niente, i taxi non mi caricavano perchè ero una maschera di sangue“, ha detto sottovoce. Insomma, nessuno ha fermato quella persona che evidentemente lo ha picchiato. Per uscire dalla situazione, per tornare a casa, ha dovuto chiamare l’autista di una sua amica. Questo racconto verrà approfondito in puntata?

I litigi

A questi momenti di racconti personali, come quello sul padre già affrontato con Alfonso Signorini in diretta, Tommaso alterna momenti di forte litigio con i suoi coinquilini. Tutti ricorderete gli scontri con Franceska Pepe, poi con Adua Del Vesco per il famoso incontro avvenuto in hotel prima del programma.

In queste ultimissime ore l’influencer è stato protagonista di un forte litigio con due suoi compagni di avventura, ovvero Massimiliano Morra e Enock Barwuah. Questi ultimi non hanno accettato la visione di Tommaso sulle dinamiche della Casa. Lui crede che per lavoro si debba intervenire in tutte le storie dei concorrenti, mentre Enock e Massimiliano vogliono essere se stessi, come nella vita reale, e rimanere in disparte su questioni che non li riguardano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!