azienda

Google Maps offre numerosi servizi dedicati alle attività commerciali, tutti orientati ad aumentare la visibilità della nostra azienda. Questi servizi sono sicuramente da prendere in considerazione, dato che possono sicuramente aiutarci a renderci più reperibili sul web. Vediamo come inserire un’azienda su google maps:

Prima di tutto dobbiamo creare un account gmail dedicato alla nostra azienda, in modo da avere un profilo dedicato a tale attività.

Andiamo a questo indirizzo (www.google.it/business) e iniziamo la registrazione su Google Maps cliccando sul pulsante “Inizia ora“.

Prima di creare la pagina dell’attività, assicuriamoci che la nostra azienda non sia già presente sulla mappa, dato che a volte Google automatizza il processo di inserimento; quindi utilizziamo il motore di ricerca a sinistra per cercare. In caso sia già presente, dobbiamo semplicemente rivendicare la nostra azienda cliccando sulla voce “Sei il proprietario dell’attività commerciale?” e seguire le istruzioni per la verifica.

Se invece dobbiamo procedere alla creazione della pagina aziendale da inserire nel database, clicchiamo sul pulsante della rotella in alto a destra (a fianco della voce “Non hai un’attività commerciale locale?”) e selezioniamo “Crea nuova pagina“. A questo punto ci basterà inserire tutte le informazioni riguardo all’azienda, al tipo di attività e all’ubicazione. E’ consigliato inserire anche le informazioni facoltative, come gli orari di apertura e le fotografie, in modo da arricchire il nostro profilo e aumentare l’interesse da parte di potenziali clienti.

Per confermare definitivamente l’esistenza della sede aziendale, Google spedirà una lettera cartacea contenente un PIN da inserire successivamente per ultimare il processo di verifica dell’azienda. Il tempo di arrivo della lettera è di circa due o tre settimane.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!