Tiziano Ferro come Gabriel Garko: “I produttori volevano una fidanzata finta per me”

A Tiziano Ferro gli era stato proposto di fidanzarsi con una donna

Emergono delle anticipazioni sul documentario autobiografico di Tiziano Ferro che prende il titolo di Ferro. Quest’ultimo sarà molto presto disponibile sulla piattaforma online Amazon Prime.

Al suo interno ci sono numerose confessioni del noto cantante, come ad esempio l’alcolismo. Anni fa, infatti, il professionista beveva molto ed era sprofondato nel baratro. Tiziano, inoltre, ha raccontato che prima di fare coming out alcuni discografici gli avevano fatto una proposta assurda.

In poche parole, per preservare la sua immagine da etero e mettere a tacere le voci sulla sua omosessualità, avrebbero voluto far fidanzare il cantautore per finta con una ragazza. Sembra la stessa storia di Gabriel Garko. Ma a differenza di quest’ultimo, Ferro ha categoricamente rifiutato. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa ha riferito l’interprete di Rosso Relativo e tanti altri brani.

Le dichiarazioni del cantautore a Sette del Corriere della Sera

All’interno di Sette, l’inserto del Corriere della Sera, sono contenuti alcuni stralci di quello che Tiziano Ferro ha confessato nel suo documentario autobiografico. Il noto cantante che da oltre un anno è felicemente sposato con un uomo, ha dichiarato: “Dopo il rapporto con il cibo e con il corpo, ecco un altro grande problema. Si parlava di me come gay e non andava bene. Mi gelo quando mi accorgo che il problema a un certo punto non era solo mio. Ma decido di non mentire, non invento fidanzate”.

Il coming out di Tiziano Ferro

Sempre su Sette, l’inserto del Corriere della Sera, si parla di Tiziano Ferro. L’omosessualità del cantante è stata nascosta per diverso tempo prima del coming out, soprattutto in Francia. “La mia casa discografica francese ogni volta che arrivavo a Parigi per una promozione mi faceva indossare abiti con codici più maschili”, ha confessato il professionista.

Fino a quando non ha svelato al mondo intero di essere gay, quando si è potuto sentire finalmente libero, il cantautore ha asserito: “La verità mi ha reso libero, l’onestà e la sincerità mi hanno avvicinato ancor più alle persone”. Una storia molto simile a quella di Gabriel Garko che di recente, prima al Grande Fratello Vip 5 è successivamente a Verissimo ha detto che gli piacciono gli uomini.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!