computer

Cercare e scaricare gli ultimi driver può essere un compito faticoso, soprattutto se consideriamo le periferiche che li utilizzano (ne possiamo contare a decine).
Se siamo maniaci dei driver sempre aggiornati, possiamo avvalerci di programmi automatici che effettuano la scansione delle nostre periferiche e si occupano in modo automatico di scaricare ed installare gli ultimi driver.

Ci sono molti programmi a pagamento ed alcuni gratuiti. Abbiamo scelto per voi Driver Booster, un software gratuito molto efficiente che si occuperà di tenere aggiornate le vostre periferiche.

Come scaricare i driver automaticamente?

Prima di tutto andiamo in questo sito e scarichiamo Driver Booster cliccando sul pulsante verde “Scarica Gratis“. Clicchiamo sul nuovo pulsante verde “Download Gratis” per avviare lo scaricamento del setup.

Installiamo il programma cliccando su Avanti e accettiamo i termini del contratto. Arrivati in fondo all’installazione, togliamo la spunta su “Installa Advanced SystemCare Free” per evitare di avere un altro programma installato non inerente all’argomento trattato. Se invece siete interessati ad un programma di pulizia del sistema, possiamo lasciare la spunta e procedere con l’installazione.

Una volta avviato il programma, la scansione delle nostre periferiche arriverà in modo automatico. Attendiamo la fine del processo e osserviamo quali periferiche necessitano di un aggiornamento driver.

driverboosterschermata

Possiamo scegliere se cliccare singolarmente i pulsanti “Aggiorna” delle periferiche che vogliamo aggiornare, oppure possiamo cliccare il pulsante “Aggiorna tutto” per confermarle tutte insieme.

La prima volta che effettueremo questa operazione, vedremo apparire una schermata di avvertimento. Leggiamo i consigli e spuntiamo la voce “Non ricordarlo ancora“, cliccando in seguito “Ok“.

A questo punto non ci resta che aspettare lo scaricamento dei driver da aggiornare. La velocità di scaricamento potrebbe essere ridotta a causa della versione gratuita del programma. Acquistando la versione PRO, invece, non avremmo limiti sulla velocità di scaricamento e potremmo avvalerci di servizi aggiuntivi.

Una volta terminato lo scaricamento dei driver, il programma creerà un punto di ripristino che potremo utilizzare per annullare le modifiche effettuate (in caso di problemi con i nuovi driver). Le installazioni avverranno in modo automatico e riceveremo degli avvisi nel caso si presenti la necessità di riavviare il computer per ultimare alcuni aggiornamenti.

Una volta terminati i processi, noteremo la scritta “Aggiornamento finito” in alto a destra.
A questo punto possiamo cliccare sulla X in alto a destra per chiudere il programma.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!