Stephen Amell: la zucca di Halloween dell’attore è da bollino rosso

L’attore si è cimentato a creare la sua prima zucca per Halloween, ma il risultato finale è vietato ai minori. Ecco che cosa è successo

Stephen Amell: la zucca di Halloween dell’attore è da bollino rosso

Stephen Amell è diventato molto famoso per aver interpretato Oliver Queen nella fortunata serie Arrow che è andata in onda dal 2012 al 2020. Nelle otto stagioni della serie (che si è conclusa definitivamente proprio quest’anno) Stephen ha interpretato l’arciere smeraldo con un grandissimo successo di pubblico.

L’addio al cast e al pubblico è stato molto doloroso, non solo per lui, ma anche per tutti i suoi colleghi. Quindi, in occasione dell’arrivo di Halloween, l’attore ha pensato bene di omaggiare la serie facendo una zucca con una freccia intagliata, simbolo di Arrow. Un pensiero davvero bellissimo, ma il risultato non è stato dei migliori.

Infatti, Stephen ha poi pubblicato la foto della sua zucca intagliata per Halloween sui social dicendo che era la sua prima zucca intagliata e che evidentemente qualcosa non ha funzionato. Poi ha aggiunto in modo scherzoso: “Sembra più un c***o con due p***e“. Siamo sicuri che i fan di Arrow avranno apprezzato lo stesso, che dite? (Continua dopo la foto)

I nuovi progetti di Stephen Amell

Stephen Amell, classe 1981, prima di diventare famosissimo con il ruolo di Arrow, ha preso parte ad alcuni film per il cinema, quali The Tracey Fragments, Closing The Ring, Screamers 2 L’Evoluzione. Inoltre, ha fatto diverse comparse in numerose serie tv tra le quali CSI Miami, The Vampire Diaries, 90210, Private Practice. Poi, dopo Arrow, ha avuto modo di cimentarsi in Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra e Code 8 (di cui è anche il produttore insieme al cugino Robbie Amell).

L’attore non ha escluso un possibile ritorno nel ruolo che gli ha dato tutto in futuro, magari come apparizione in qualche altro capitolo DC Comics, ma nel frattempo si è dedicato ad un progetto totalmente diverso. Da sempre appassionato di wrestling, Stephen ha accettato di essere protagonista di una nuova serie televisiva drammatica intitolata Heels.

Lui è un wrestler che, con il fratello, cerca di guadagnare l’eredità del padre. Dopo l’interruzione per coronavirus, il lavoro è ripreso. Non userà controfigure, vestirà in modo molto particolare e con lui c’è anche Alexander Ludwig, amato protagonista di Vikings.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.