GF Vip, Francesco Oppini rischia la squalifica: “Flavia Vento è una che rischi di ammazzare di botte”

Francesco Oppini suscita una polemica dietro l’altra

Nelle ultime ore Francesco Oppini è finito al centro delle polemiche social a causa di un filmato risalente a metà ottobre in cui, riferendosi alla modella brasiliana Dayane Mello, diceva che, nel caso in cui la gieffina si recasse a Verona, verrebbe di sicuro violentata. Un’affermazione che ha lasciato basito Tommaso Zorzi, suo interlocutore, ma soprattutto ha scatenato l’indignazione tra il pubblico del Grande Fratello Vip 5.

A quanto pare, però, non è la prima volta che il figlio di Alba Parietti viene ripreso per le sue battute che non fanno ridere nessuno. Qualche settimana fa, ad esempio, venne accusato di aver detto delle frasi forti nei confronti di Franceska Pepe. In quell’occasione l’imprenditore disse: “In autostrada hai sfilato, peccato non ti abbiano preso”. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto nell’appartamento più spiato d’Italia.

Il gieffino e le gravi frasi su Flavia Vento

Di recente, invece, Francesco Oppini è al centro delle polemiche per un altro video. Conversando col suo caro amico con Tommaso Zorzi, il figlio di Alba Parietti ha utilizzato parole gravissime nei confronti di Flavia Vento, ex inquilina della casa del Grande Fratello Vip 5.

“È una che rischi di ammazzare di botte… guarda che quelle così, io credo che ad alcuni uomini facciano venire voglia di alzare le mani”, ha detto il concorrente che è stato bloccato dal rampollo meneghino dicendo di aver esagerato. (Continua dopo il video)

Episodi precedenti al Grande Fratello Vip

Dopo tali affermazioni, il popolo del web chiede a gran voce la squalifica di Francesco Oppini. Infatti, in passato sono accaduti degli episodi molto simili all’interno del Grande Fratello Vip. Uno su tutti il pugile campano Clemente Russo, che venne squalificato per tale frase: “Una donna che tradisce un uomo si deve lasciare uccisa nel letto”. In quell’occasione stava parlando con Stefano Bettarini.

Ma anche la scorsa edizione, quando il siciliano Salvo Veneziano disse delle cose pesantissime su una influencer. Invece i suoi compagni d’avventura: Patrick Ray Pugliese, Pasquale Laricchia e Sergio Volpini furono invitati da Alfonso Signorini a frequentare un centro antiviolenza, scatenando la rabbia degli utenti web. Cosa farà il conduttore nel prossimo appuntamento in diretta su Canale 5? Lo squalificherà?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!