Denis Dosio non ci sta: ‘Brosio e Oppini graziati, io squalificato. È un’ingiustizia’

L’influencer ha avuto una reazione molto forte dopo le ultime decisioni del Grande Fratello Vip di far rimanere in gioco due concorrenti che avevano sbagliato. Ecco le parole di Denis.

GF Vip: nel reality due pesi e due misure?

Il popolo del web è davvero in subbuglio in questa quinta edizione del Grande Fratello Vip. A volte sembra che la produzione usi due pesi e due misure. Questa è la lamentela principale che appare spesso sui social.

In questa edizione (ma potremmo fare esempi anche delle altre) sono stati squalificati Fausto Leali e Denis Dosio, uno per aver detto “negro” e l’altro per una presunta bestemmia nella notte.

Tuttavia, nell’ultima settimana Paolo Brosio ha usato un intercalare toscano che per molti è una bestemmia e ha infranto il regolamento dando informazioni dall’esterno. Anche Francesco Oppini ha detto delle frasi sulle donne molto gravi. I due concorrenti, però, non sono stati squalificati. Brosio è stato mandato al televoto d’ufficio e a Francesco è stata data una seconda possibilità. Per non parlare della rivolta nei confronti della Contessa, da molti ritenuta volgare e irrispettosa, che ha detto frasi gravissime ma non è mai stata punita.

Denis Dosio non ci sta: ‘È un’ingiustizia, fatemi rientrare!’

Denis Dosio non ha accettato di buon grado la decisione della produzione di sorvolare su quanto accaduto con Paolo Brosio, il quale ha detto la stessa cosa che aveva detto lui. Soltanto che Denis è stato squalificato per dare un esempio, mentre a Paolo è stato solamente fatto notare con la richiesta di non ripeterlo più.

Denis si è rivolto a FanPage.it e ha espresso tutto il suo disappunto. La parola che aveva detto era la stessa pronunciata da Paolo Brosio, quindi “Dio bo”, che non è una bestemmia. Ma l’influencer dice che Brosio ha la sua immagine di religioso e lui no. Il ragazzo si è poi chiesto: ma offende di più la sensibilità delle persone un intercalare detto alle 3 di notte, che non è nemmeno una bestemmia, o quello che ha detto Francesco Oppini?

Inoltre, Denis ha fatto notare una cosa. Alfonso Signorini ha giustificato la mancata squalifica di Francesco con “sei un bravo ragazzo”, ma anche Denis lo è e non va di certo a bestemmiare in giro di giorno avendo una famiglia molto religiosa. Per Denis è stata davvero una grandissima ingiustizia e un’espulsione, a questo punto, senza una reale motivazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!