Daydreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni domenica 8 novembre: Emre blocca Leyla e Osman, Deren licenziata

Appuntamento domenicale di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, il seguitissimo sceneggiato turco con protagonisti assoluti Can Yaman e Demet Ozdemir. Ricordiamo che da sabato prossimo la serie tv non andrà più in onda per dare spazio alla 20esima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Cosa accadrà alla soap opera? Al momento, stando ai palinsesti di Canale 5 dovrebbe essere trasmessa dolo la domenica pomeriggio. Cosa succederà domani? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le anticipazioni che arrivano direttamente dalla Turchia.

Emre interrompe il fidanzamento di Leyla e Osman

Le anticipazioni di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda domenica domenica 8 novembre 2020, rivelano che Emre riceverà una brutta notizia da parte della madre Huma. In pratica, il fratello più piccolo di Can verrà a conoscenza che Leyla, dopo la fine della loro relazione sentimentale, ha deciso di rivoluzionare la sua vita, accettando di fidanzarsi con Osman.

Addirittura, la segretaria sembrerà essere al punto di sposarsi con l’affascinante macellaio del suo quartiere. Di conseguenza, il secondogenito di Aziz si precipiterà senza alcun preavviso a casa degli Aydin durante il fidanzamento ufficiale. Una scelta drastica arrivata dolo dopo aver cercato di rintracciarla al cellulare. Lo scopo di Emre sarà quello di riuscire a convincere la sua ex a cambiare idea. Ci riuscirà? Un gesto estremo che molto presto si pentirà di averlo fatto.

Deren licenziata, di nuovo Can e Sanem ai ferri corti

Gli spoiler di DayDreamer – Le Ali del Sogno, rivelano anche che pur avendo ottenuto la benedizione dei genitori, Leyla sarà consapevole di essere ancora innamorata del suo datore di lavoro Emre Divit. Subito dopo, tutti i dipendenti dell’agenzia pubblicitaria di Aziz rimarranno senza parole a causa del licenziamento della direttrice creativa Deren. Per quale motivo sarà allontanata?

La donna ha presentato lo slogan per la campagna della Red Mode rubato da Aylin dal quaderno degli appunti di Sanem. In conclusione, la Aydin e Can saranno ancora una volta distanti. Il fotografo, infatti, non vorrà sentire ragione quando la fidanzata proverà a riconciliarsi con lui. Nel dettaglio, il ragazzo sarà disposto a dialogare con lei solamente di questioni lavorative. La delusione legata al rifiuto alla sua proposta di matrimonio è ancora forte. Si riconcilieranno?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!