Barbara D’Urso mette in imbarazzo Giorgia Meloni in diretta, la politica reagisce male: “Non puoi farlo” (VIDEO)

Barbara D'Urso e Giorgia Meloni
Barbara D'Urso e Giorgia Meloni

Nella puntata di ieri di Live non è la D’Urso, la conduttrice Barbara ha cominciato con l’intervista a Giorgia Meloni. La politica ha disquisito in merito alle recenti disposizioni governative in tema di Coronavirus.

Al termine del blocco a lei dedicato, però, la conduttrice ha fatto una richiesta inaspettata alla sua interlocutrice, che ha lasciato di stucco tutti, specie la diretta interessata. Quest’ultima è rimasta pietrificata e poi non ha esitato a bacchettare la presentatrice.

La richiesta particolare di Barbara D’Urso

Barbara D’Urso ha intervistato Giorgia Meloni, la quale ha manifestato il suo dissenso in merito alle recenti manovre del governo per cercate di contrastare la diffusione della Covid-19. L’esponente di Fratelli D’Italia ha dibattuto per un bel po’ di minuti e la presentatrice le ha lasciato ampio spazio. Ad un certo punto, però, la D’Urso è stata costretta ad interromperla in quanto si stesse sforando la scaletta. Prima di congedare la sua ospite, però, la padrona di casa ha detto che avrebbe voluto fare una richiesta personale alla sua ospite.

Dato che in questi giorni deve essere votata al Senato una legge contro l’omofobia, Barbara ha esortato la politica a non ostacolarla. La donna ha detto di essere perfettamente a conoscenza che la Meloni abbia una visione opposta a riguardo, tuttavia, ha comunque voluto provare a fare questo tentativo. Ad ogni modo, subito dopo la richiesta, la situazione è divenuta davvero imbarazzante. (Continua dopo il video)

La replica di Giorgia Meloni

Giorgia Meloni, infatti, è rimasta pietrificata dinanzi la richiesta di Barbara D’Urso. Dopo essersi presa qualche secondo per metabolizzare quanto accaduto, la politica ha bacchettato la conduttrice alludendo al fatto che che il suo comportamento fosse scorretto. La Meloni le ha detto di non poter tirare fuori un tema così delicato in fase di chiusura di un dibattito quando, ormai, non ci sono i tempi adeguati per poter replicare.

Nonostante questo, però, ci ha tenuto ad esprimere brevemente il suo concetto. Giorgia ha detto di non essere affatto a favore dell’omofobia, semplicemente non condivide alcuni punti di tale legge, che riguardano il coinvolgimento di bambini e dell’utero in affitto. Barbara ha precisato che non avrebbe voluto sollevare una diatriba, ci teneva solo a fare questa sollecitazione del tutto personale. In molti, sul web, hanno reputato un po’ inopportuno il comportamento della D’Urso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!