Gerry Scotti è finito in terapia intensiva per il Covid-19: “Difficoltà respiratorie”

Gerry Scotti
Gerry Scotti

Gerry Scotti in ospedale per il Coronavirus

Qualche settimana fa era stato lo stesso Gerry Scotti, attraverso un post sul suo account Instagram ad informare i suoi numerosi follower di essere risultato positivo al Covid-19.

Una notizia che ha fatto preoccupare tutti, infatti i fan si sono precipitati sul social per dare un grosso in bocca al lupo al conduttore e una pronta guarigione. E proprio quest’ultimo in quell’occasione ha detto che si trovavano a casa sua ed era assistito da ottimi medici. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto di recente al padrone di casa di Chi vuol essere milionario.

Il noto conduttore è stato in terapia intensiva

A distanza di qualche settimana si è venuti a conoscenza che Gerry Scotti è stato ricoverato in terapia intensiva. Il conduttore di Caduta Libera e giudice di Tu sì que vales ha annunciato di essere risultato positivo lo scorso 26 ottobre.

Stando a quanto riporta il portale web Tpi è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva per quasi dieci giorni in seguito ad un aggravvarsi delle suo condizioni di salute. In pratica il professionista pavese presentava delle gravi difficoltà respiratorie.

Gerry Scotti ora sta meglio e si trova in un altro reparto

Per fortuna, dopo aver trascorso una decina di giorni in terapia intensiva, ora Gerry Scotti starebbe meglio e di conseguenza è stato trasferito in un altro reparto di un ospedale milanese.

Il conduttore di Caduta Libera aveva dato l’annuncio della positività al Coronavirus attraverso un messaggio sui suoi account social. In quell’occasione il professionista pavese ha scritto: “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”. Ov3anche la redazione di Kontrokultura augura una pronta guarigione al presentatore Mediaset. Ecco il post che in pochissimo tempo è stato sommerso di cuoricini rossi e di messaggi di incoraggiamento da parte dei follower:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!