Alessandro Cecchi Paone vuota il sacco su cantanti, attori e calciatori che si fingono etero: “Sono gay al 100%”

Alessandro Cecchi Paone a Le Iene Show

Qualche settimana il pubblico di Canale 5 ha avuto modo di assistere re al coming out di Gabriel Garko. Infatti, quest’ultimo primo lo ha fatto intendere al Grande Fratello Vip 5, successivamente invece, ha rilasciato delle interviste a Verissimo e Live Non è la D’Urso.

Giovedì sera, Le Iene hanno contattato il giornalista Alessandro Cecchi Paone per fargli fare un finto quiz dal titolo ‘Ok il Gay è Giusto’. In pratica, due iene hanno mostrato all’opinionista di Mattino 5 alcuni volti noti del mondo dello spettacolo e gli hanno chiesto di rivelare il loro orientamento sessuale. Naturalmente lo scopo dell’esperimento non era per fare degli outing, al pubblico di Italia 1 sono state fatte vedere più foto ad ogni quesiti.

Chi di loro finge di essere etero?

A Le Iene Show, Alessandro Cecchi Paone si è trovato davanti la scheda dei giovani cantanti come: Gue Pequeno, Marracash, Irama, Sfera, Achille Lauro, Ghali e Gabbani. In questo caso il divulgatore scientifico ha affermato: “Lo conosco. Eravamo ospiti insieme, ci siamo dati delle belle occhiate. Lui è gay, certo. Non è dichiarato, in Italia siamo in 10 sì e no“.

Mentre tra i cantanti con una carriera più lunga c’erano: Venditti, Antonacci, Zero, Morandi, Baglioni, Tozzi, Cocciante e Ligabue. In questo caso l’opinionista ha aspettato un po’ prima di rispondere: “Oddio, qui mi creo un nemico. Però assolutamente sì. Lo conosco abbiamo fatto dei lavori insieme. Non è il mio tipo però. Pensa a quante ragazzine ormai donne adulte sarebbero devastate“.

Il giudizio su cantanti, attori e calciatori

Poi Le Iene ha mostrato ad Alessandro Cecchi Paone anche dei cantanti popolari all’estero: Zucchero, Pupo, Ramazzotti, Mengoni, Nek e Albano. In questo caso il divulgatore scientifico ha risposto: “Oddio ragazzi. Le voci sono tutte vera. Lui è gay, super gay, iper gay da sempre. Sarà inaspettato ma se andate a vedere le sue disavventure sentimentali capisci che questa cosa non doveva venire fuori“.

Mentre tra i comici figuravano: Christian De Sica, Boldi, Verdone, Izzo, Salemme, Greggio, De Luigi e Bisio. In quel caso Alessandro ha affermato: “Certo lui è gay ogni oltre limite. Conosco molto bene il suo fidanzato storico che è stato con lui per 20 anni. Vi sto sgomentando è? Però capite che fino a che non fanno coming out molta gente ci soffre?”. Il divulgatore ha detto la sua anche sui calciatori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!