Al Bano gela sua figlia Jasmine Carrisi: “Non ha una gran voce…”

Al Bano e Jasmine Carrisi
Al Bano e Jasmine Carrisi

Romina Power ricorda Ylenia, Al Bano demolisce Jasmine

Come accade da qualche anno a questa parte, Romina Power dedica il mese di novembre alla sua primogenita Ylenia Carrisi. Ricordiamo che la ragazza, che oggi avrebbe 50 anni, ha fatto perdere le sue tracce nel 1994 a New Orleans e da allora non si hanno più sue notizie.

Essendo nato questo mese, la madre ogni giorno Posta su Instagram una foto che la riguarda. E mentre la cantante statunitense è impegnata a questo, l’ex marito Al Bano è pronto per un nuovo impegno professionale insieme alla figlia Jasmine.

Il Maestro Carrisi gela la quintogenita Jasmine

Ebbene sì, Al Bano sarà giurato nella prima edizione di The Voice Senior. Il Maestro salentino non sarà da solo, infatti al suo fianco ci sarà la sua quintogenita Jasmine Carrisi. Ricordiamo che la 19enne ha iniziato a muovere i suoi primi passi nel mondo della musica la scorsa estate, con l’uscita del suo primo singolo dal titolo Ego. Nel corso di una recente intervista, il giornalista del magazine Vero ha chiesto al cantautore di Cellino San Marco se pensa che sua figlia abbia talento o meno.

Con schiettezza, il cantante ha detto di credere che non abbia una gran voce, trovandola adatta per il genere musicale che vuole cantare, ovvero il trap e rap. “Non ha una grande voce, ma secondo me ha talento e un ottimo senso ritmico…”, ha asserito il compagno di Loredana Lecciso. Subito dopo, continuando a parlare di di Jasmine e del suo presunto talento, ha anche aggiunto: “A lei non serve il bel canto, lei segue la musica dei suoi tempi, i rappisti e i trappisti…”.

Al Bano parla di The Voice Senior

Intervistato dal periodico Vero, Al Bano parlato anche di The Voice Senior, il nuovo talent di Rai Uno condotto da Antonella Clerici. In un primo momento il cantautore di Cellino San Marco ha detto di credere che la trasmissione sia molto interessante perchè dà un’opportunità alle persone di una certa età che per tante ragioni non sono riusciti a sfondare nel mondo della musica.

Subito dopo ha anche anticipato che numerosi partecipanti sarebbero abbastanza bravi. E sulla ragione per la quale  ha accettato il ruolo di giurato insieme alla figlia Jasmine Carrisi, il Maestro ha affermato: “Mi sembrava un buon modo per restare vicino alla musica”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!