Fedez assiste Chiara Ferragni durante l’ecografia, il web attacca la clinica: arriva la risposta dei medici (FOTO)

Fedez e Chiara Ferragni ecografia
Chiara Ferragni

Fedez e Chiara Ferragni sono finiti al centro di una nuova polemica a causa di un’ecografia. Come tutti i fan, ormai, sapranno, l’influencer è il dolce attesa e ieri è andata nella clinica Mangiagalli per effettuare dei controlli. Il rapper ha immortalato tutto, compreso il momento in cui è stato effettuato l’esame.

Da tali immagini, dunque, si deduce che i dottori avessero consentito al ragazzo di accompagnare sua moglie durante la visita. Considerando le restrizioni anti-Covid attualmente in vigore, però, sul web è scoppiato il caos, in quanto la clinica è stata accusata di fare un trattamento differenziato a seconda degli pazienti.

Il web contro Fedez presente all’ecografia di Chiara Ferragni

Uno degli ultimi post di Chiara Ferragni e Fedez riguarda l’ecografia a cui si è sottoposta l’influencer. I due hanno voluto condividere con i fan le prime immagini della loro bimba in arrivo, ma i contenuti hanno generato non poche polemiche. In molti hanno criticato il comportamento dei dottori della clinica Mangiagalli in quanto hanno permesso al rapper di essere presente solo perché è un personaggio famoso. Una donna, in particolare, ha detto di essersi trovata nello stesso momento in clinica con Chiara e Fedez.

A quest’ultima, però, i dottori hanno detto che il marito non avrebbe potuto assisterla. L’uomo, infatti, è stato costretto ad aspettare in auto tutto il tempo che sua moglie effettuasse i controlli. Per Fedez, invece, è stato riservato un trattamento diverso, dato che il cantante è rimasto con la sua donna per tutta la durata sia dell’attesa sia dell’ecografia. (Continua dopo il post)

https://www.instagram.com/p/CHgAaAynQ_c/?hl=it

La replica della clinica Mangiagalli

Gli utenti del web, quindi, hanno cominciato a sbottare contro i due protagonisti e, soprattutto, contro la clinica per aver consentito a Fedez di restare con Chiara Ferragni durante l’ecografia. Le critiche sono state davvero notevoli al punto che è stato necessario un intervento da parte della struttura sanitaria. Attraverso il suo ufficio stampa, infatti, la clinica ha dato una motivazione a quanto accaduto.

I medici hanno asserito che esistono alcune circostanze per le quali si autorizza la presenza di entrambi i genitori durante il percorso di gestazione. Questa giustificazione, però, non ha molto convinto gli utenti del web che, infatti, hanno continuato a fare dell’ironia sulla questione. Nello specifico, è stato detto che la clinica Mangiagalli, in certi casi, ammette la presenza dei padri durante le visite, specie se si chiamano Fedez.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!