Ricette di Natale facili da preparare

Le feste sono sempre più vicine. Con il loro arrivo, si apre quella parentesi dell’anno durante la quale chi ama stare in cucina ha la possibilità di sbizzarrirsi dando vita a delle delizie a dir poco speciali.

Anche se il Natale 2020 sarà oggettivamente particolare, nessuno vieta di mettersi comunque ai fornelli. Chi ha voglia di farlo e magari non è bravissimo in cucina, può fare riferimento a diverse ricette di Natale veloci. Nelle prossime righe, puoi trovare alcune delle più gustose.

Albero di Natale con le girelle

Eccoci a parlare di una ricetta tanto gustosa quanto scenografica. Si tratta, nello specifico, di un delizioso antipasto. Le girelle, come sicuramente sai, possono essere realizzate con diversi ingredienti. In questo caso, utilizzeremo prosciutto e formaggio.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 200 grammi di formaggio a pasta chiara
  • 200 grammi circa di prosciutto crudo o cotto (si può fare anche un mix tra i due)
  • Olive nere q.b.
  • Latte o uovo q.b. per spennellare le girelle

Svolgimento

Si inizia prendendo il primo rotolo di pasta sfoglia e stendendolo. Il passo successivo, prevede il fatto di porre sopra di esso una delle fette di prosciutto. Si procede aggiungendo anche le fette di formaggio e procedendo ad arrotolare sul lato lungo.

L’operazione appena descritta va ripetuta con entrambi i rotoli. Alla fine, i bordi di entrambi vanno sigillati. Cosa si fa adesso? Si prendono i singoli rotoli e li si tagliano cercando di renderli alti circa due dita.

Le girelle vanno disposte su una leccarda riproponendo la forma di un albero di Natale. Quest’ultimo, va infornato a 180°C per circa 30 minuti, con l’obiettivo di rendere la sfoglia il più dorata possibile. Prima di portare in tavola questo delizioso antipasto, è il caso di attendere qualche minuto.

Insalata di salmone scottato

In questo caso, abbiamo a che fare con una ricetta per Natale tanto semplice quanto gustosa. Si tratta di un’alternativa perfetta per chi vuole portare sulla tavola di Natale un antipasto diverso dal solito.

Ingredienti

Le dosi che stiamo per elencare vanno bene per 4 persone

  • 300 grammi di salmone filettato
  • Un avocado
  • Un melograno
  • Un limone
  • Due pompelmi rosa
  • Un rametto di aneto
  • Pepe rosa in grani q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extra d’oliva q.b.

Svolgimento

La preparazione di questa ricetta veloce per il pranzo di Natale inizia prendendo il salmone e procedendo a tagliarlo in 4 tranci di piccole dimensioni. Il passo successivo prevede il fatto di concentrarsi sui pompelmi rosa, che devono essere sbucciati e tagliati a fette sottili.

Bisogna poi concentrarsi sull’avocado, che deve essere pelato, tagliato a scaglie e bagnato nel succo di limone. Archiviati questi step, bisogna concentrarsi sulla melagrana, che deve essere privata. Una volta completata questa operazione, si prende un piatto e si dispongono le fette di pompelmo assieme alle fette di avocado che deve essere debitamente sgocciolato dal succo di limone. Si conclude questa fase cospargendo il tutto con un filo d’olio e un pizzico di sale.

A questo punto arriva il momento di focalizzarsi sull’aneto, che deve essere tritato finemente. Si procede poi a prendere i tranci di salmoni, che devono essere cotti a fiamma alta andando avanti per circa 30 secondi per lato.

Una volta completato questo processo di cottura, si prendono i singoli tranci di salmone e si dispongono sul pompelmo. Si va avanti nella preparazione di questa ricetta prendendo i chicchi di melagrana e utilizzandoli per cospargere il pesce. Si fa lo stesso con l’aneto e con il pepe rosa adeguatamente sbriciolato. A questo punto, non resta che servire in tavola.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!