GF Vip, Zelletta e Orlando su Patrizia De Blanck: “La sua camera puzza di fogna, un canile” (VIDEO)

Patrizia De Blanck ha problemi di igiene personale?

Sembra proprio che una concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha un problema di igiene personale. Stiamo parlando di Patrizia De Blanck. Qualche settimana fa, a pochi giorni dall’avvio del reality show, Serena Grandi e Andrea Cardella da Barbara D’Urso hanno rivelato che nella Capitale gira voce che la nobildonna si laverebbe poco.

Ma non è finita qui, infatti, di recente anche Tommaso Zorzi e Maria Teresa Ruta hanno parlato di questo problema, sottolineando della sporcizia della stanza personale della Contessa.

Il racconto di Tommaso Zorzi

In quell’occasione, Tommaso Zorzi parlando a tu per tu con Maria Teresa Ruta ha detto che nella camera di Patrizia De Blanck c’era dell’unto, formaggio, chiazze di Nutella, briciole.

“Io mi sono avvicinato, c’è un brutto odore. Quella camera è zozza. Io non potrei dormire nemmeno due minuti là dentro. Ragazzi è sporca, c’era del latte aperto, tazze di caffè, di tutto. Non si può dormire in quel posto, impossibile, è sporchissima. C’è di tutto, roba da mangiare, avanzi, è qualcosa di assurdo. Bisognerebbe pulirla. C’è un tanfo”, ha asserito il rampollo meneghino.

La testimonianza di Andrea Zelletta e Stefania Orlando

Nella pomeriggio di mercoledì, anche altri due concorrenti del Grande Fratello Vip 5 si sono accorti del problema di Patrizia De Blanck. Stiamo parlando di Stefania Orlando e Andrea Zelletta, e soprattutto quest’ultimo ha utilizzato dei termini molto forti. Mentre era a tavola con gli altri inquilini del reality show di Canale 5, Stefania Orlando ha chiesto loro se sentono arrivare della puzza dalla camera della Contessa. “Mammamia che canile, brutta proprio”, ha replicato l’ex tronista di Uomini e Donne, che ha poi aggiunto: “Puzza di fogne del bagno dove non c’è la ventilazione”.

A quel punto l’ex conduttrice Rai ha approfittato della situazione per rincarare la dose: “Comunque questa puzza è sempre più insistente”. Il fidanzato di Natalia Paragoni ga detto che nella mattinata era disteso sul divano lì e gli veniva da vomitare. “Ma forse è un problema di ristagno. Forse si è abitata lei. Perché l’altro giorno quando sono entrata da lei, dopo un po’ ti abitui e la puzza non la senti più”, ha poi cercato di giustificare la la gieffina. “Sì, ma appena entri è una stanza babilonese”, ha concluso il modello pugliese. Ecco la clip in questione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!