Uomini e Donne, Sophie in un’intervista parla del suo percorso e poi svela: “Mio fratello mi odia” (VIDEO)

Uomini e Donne intervista a Sophie
Sophie Codegoni

La caporedattrice di Uomini e Donne, Raffaella Mennoia, ha fatto un’intervista a Sophie Codegoni ed è riuscita a tirarle di bocca delle confessioni molto interessanti. Il percorso della tronista si sta sviluppando molto a rilento. Vuoi per le norme imposte a causa del Covid, vuoi per il suo carattere un po’ introverso, la ragazza ha molti lati che non ha ancora mostrato al pubblico.

Per tale motivo, un’intervista è stata l’occasione giusta per tirare fuori un po’ più di sé e della sua vita. Sophie, ad esempio, ha parlato della sua famiglia, del rapporto con suo fratello e sua madre, di quanto sia cresciuta in fretta e molto altro.

Sophie nell’intervista si apre sulla vita privata

Nel corso dell’intervista con Raffaella Mennoia, Sophie Codegoni ha commentato il suo percorso a Uomini e Donne. La ragazza ha spiegato di essere molto cresciuta grazie a questa esperienza. Per poter effettuare le registrazioni, infatti, la fanciulla è rimasta a Roma a vivere da sola. Questo, per una ragazza di 18 anni è, sicuramente, un grande passo. In virtù di questo, la Codegoni ha ammesso di essere maturata molto e di aver cominciato a dare peso a cose che prima non calcolava minimamente.

Allo stesso tempo, però, stare così lontana da casa ha avuto degli effetti collaterali. Suo fratello di 10 anni, infatti, si è molto ingelosito di questa situazione in quanto crede che la ragazza, ormai, pensi solo al programma. Per questo, ogni volta che si sentono telefonicamente, lui la ignora facendo l’offeso. A parte questo piccolo inconveniente, però, la protagonista ha detto di essere molto felice di questa opportunità.

L’evoluzione a Uomini e Donne

Come tutti i telespettatori avranno avuto modo di vedere, un po’ di puntate fa, Sophie ha manifestato una certa insofferenza a stare nel contesto di Uomini e Donne e durante l’intervista ne ha parlato. La fanciulla, infatti, ha detto di fare molta fatica ad emergere in quanto è bloccata dalle telecamere e dalla paura di sbagliare. Caratterialmente è una persona molto diffidente, pertanto, teme di non riuscire ad aprirsi appieno con qualcuno.

Ad ogni modo, dopo aver passato momenti parecchio bui, la protagonista ha ammesso di stare molto meglio. Grazie anche all’aiuto dei tutor e della redazione, infatti, è riuscita a superare alcuni blocchi e a lasciarsi andare un po’ di più. Al momento, il talk show è il suo unico pensiero, sta di fatto che ha accantonato tutte le altre cose. (Clicca qui per il video)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!