Tommaso Zorzi su Giulia De Lellis: “Lei sa di essere ignorante, è la ragazzina media” (VIDEO)

Zorzi e De Lellis
Zorzi e De Lellis

Tommaso Zorzi e il giudizio su Giulia De Lellis e Chiara Ferragni

Giovedì sera su Real Time è andato in onda il primo appuntamento settimanale di Seconda Vita. Gabriele Parpiglia ha intervistato Tommaso Zorzi, ovviamente chiacchierata registrata in estate, facendogli una serie di domande sia sulla sua vita privata che professionale.

Tra le tante cose il concorrente del Grande Fratello Vip 5 ha svelato cosa pensa di due sue colleghe, ovvero le influencer Chiara Ferragni e Giulia De Lellis. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto nel format prodotto da Discovery Italia.

L’opinione del rampollo meneghino su Giulia De Lellis

Intervistato da Gabriele Parpiglia a Seconda Vita, Tommaso Zorzi ha detto che Giulia De Lellis è un’altra genia. Per il rampollo meneghino l’ex corteggiatrice è
un’american dream, ovvero rappresenta la ragazzina media italiana e lei questo lo sa.

“In pratica lei è ignorante e lo sa e già sapere di non sapere è sapere qualcosa. Non pretende di essere qualcosa che non è, lei parla e come parla a me lo fa con le sue bimbe. Io che non mi trucco la De Lellis Me l’ascolto dalla prima all’ultima storia ed è questo che devi fare sui social. Dovresti non far saltare nessuna storia a chi ti segue e lei lo fa benissimo”, ha asserito il concorrente del Grande Fratello Vip 5. (Continua dopo il video)

Tommaso Zorzi parla bene di Chiara Ferragni

Anni fa, però, l’opinione di Tommaso Zorzi su Giulia De Lellis era ben diversa. Infatti, in un’intervista realizzata nel 2017 il gieffino diceva: “Cosa volete che vi dica?! Se lei è esperta di tendenze, allora le scarpe di Nero Giardini sono le nuove Louboutin”. A Seconda Vita il rampollo meneghino ha speso delle parole al miele anche per Chiara Ferragni.

Sulla moglie di Fedez, il concorrente del GF Vip 5 ha detto: “Chiara Ferragni è un genio, forse redo sia la persona che ha creato più posti di lavoro in Italia. Lei ha inventato questo lavoro dell’influencer e se io lo faccio è perché prima di me lo faceva la Ferragni. Chi non lavora sul web e la critica è perché non la capisce o non la vuole capire”. Le dirette interessate replicheranno al 25enne milanese

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!