Luciana Littizzetto replica alla denuncia di Wanda Nara: monologo da brividi e applausi (VIDEO)

Luciana Littizzetto

Nella puntata del 6 dicembre di Che tempo che fa, Luciana Littizzetto aveva commentato in modo abbastanza spinto uno scatto succinto di Wanda Nara. Le parole adoperate dalla comica, però, non sono state affatto gradite dalla moglie di Icardi, la quale ha deciso, addirittura, di ricorrere ad una denuncia.

Per tutta questa settimana, però, la collega di Fabio Fazio non era mai intervenuta sulla vicenda ed ha deciso di farlo direttamente durante la puntata di ieri del programma Rai. La donna ha dato luogo ad un monologo da brividi che ha commosso tutti.

Il toccante monologo di Luciana Littizzetto

La querelle tra Luciana Littizzetto e Wanda Nara pare proseguirà in tribunale. La moglie di Mauro Icardi, infatti, ha denunciato la comica per aver pronunciato delle frasi fortemente sessiste e discriminatorie contro di lei. Dopo questa decisione, il popolo del web si è spaccato in due in quanto ci sono state persone che si sono schierate dall’una e dall’altra parte. Ad ogni modo, a distanza di una settimana, Luciana ha deciso di rispondere alla decisione della Nara durante la puntata del 13 dicembre di Che tempo che fa.

La Littizzetto ha esordito con un monologo molto toccante in cui ha elogiato le donne che sanno come non prendersi sul serio e sanno stare al gioco. Luciana ha detto che il sessismo e la violenza verbale contro il sesso femminile è un’altra cosa. Limitare la libertà delle donne avviene quando si impedisce ad una persona di esprimersi in totale libertà e di fare del proprio corpo ciò che vuole.

La stoccata a Wanda Nara sulle altre donne di spettacolo

Fare battute irriverenti, ma pur sempre ironiche, non può essere reputata una forma di discriminazione. Luciana Littizzetto ha concluso il suo monologo in risposta a Wanda Nara facendo un paragone con altre donne dello spettacolo, a suo avviso, molto più intelligenti di lei. Nello specifico, sono state menzionate: Maria De Filippi, Barbara D’Urso, Belen Rodriguez, Michelle Hunziker, Chiara Ferragni. Loro sono tutte protagoniste che spesso sono state oggetto di battute.

Secondo la comica, infatti, queste donne, oltre che essere “donne” sono anche persone in grado di saper ridere. Questa è una cosa che in questo particolare periodo storico è di fondamentale importanza. Il suo intervento si è concluso con un fortissimo applauso da parte dei presenti in studio. Fabio Fazio, nello specifico, è intervenuto dicendo che non ci fosse null’altro da aggiungere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.