GF Vip, Sonia Lorenzini trova un topo nel letto: lo scherzo finisce male, lei rompe una telecamera (VIDEO)

GF Vip Sonia Lorenzini
GF Vip Sonia Lorenzini

Sonia Lorenzini è la vittima perfetta degli scherzi dei concorrenti del GF Vip. Dopo averla svegliata nel cuore della notte fingendo che gli autori la volessero in confessionale, oggi la ragazza è stata la prescelta per subire un’altra pesante burla.

Samantha ed altri protagonisti della stanza arancione hanno messo un topo finto sotto le coperte dell’ex tronista di Uomini e Donne. Lei, nel momento in cui si è resa conto dell’animale, ha avuto una reazione parecchio forte finendo per danneggiare una telecamera.

Il doppio scherzo a Sonia Lorenzini

I concorrenti del GF Vip hanno fatto un nuovo scherzo a Sonia Lorenzini. La prima fase della burla è stata inscenata da Samantha e Filippo. I due hanno finto di discutere a causa di alcuni comportamenti errati da parte di Sonia. Quando quest’ultima è entrata nella stanza, dunque, credeva che i due compagni d’avventura ce l’avessero con lei ed ha cercato spiegazioni. Non riuscendo più a trattenere la farsa, però, la De Grenet e Nardi sono scoppiati a ridere e le hanno confidato che stessero scherzando.

La Lorenzini, allora, ha tirato un sospiro di sollievo ed ha detto che, in effetti, le sembrava strano, dato che non ha fatto assolutamente nulla. Le due donne, allora, si sono abbracciate e l’ex tronista si è avvicinata al suo letto per sdraiarsi. In quel momento, però, si è resa conto di una protuberanza che spuntava da sotto le coperte, quando ha visto cosa ci fosse, si è lasciata andare alle urla. (Clicca qui per il video)

La concorrente rompe una telecamera del GF Vip

I coinquilini, allora, sono scoppiati a ridere e lei, in quel momento, ha compreso si trattasse di un ennesimo scherzo. Stanca di tutti questi tranelli che le stanno tendendo i coinquilini del GF Vip, Sonia Lorenzini ha lanciato il finto topo contro alcuni compagni d’avventura. Nessuno di loro, però, è stato colpito. Il pupazzo, infatti, è finito dritto su di una telecamera, danneggiandola.

A quel punto, Sonia si è avvicinata il microfono ed ha chiesto scusa agli autori per il gesto, ma il suo intento era quello di colpire gli artefici dello scherzo e non l’apparecchiatura elettronica. I presenti in stanza, intanto, non hanno potuto fare a meno che continuare a ridere e a prendersi ironicamente gioco della nuova arrivata. La Lorenzini, infine, ha chiosato chiedendo ai suoi coinquilini di smetterla.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!