Quanto guadagnano gli influencer? Dalla Ferragni, alla De Lellis, la Tavassi e altre (FOTO)

I guadagni degli influencer
Chiara Ferragni

Tra le domande più ricorrenti di sempre c’è: ma quanto guadagnano gli influencer? Questo mestiere si è diffuso in tutto il mondo in modo consistente da diversi anni a questa parte. Gli influencer sono personaggi pagati per mostrare ai propri fan prodotti sponsorizzati da aziende.

Naturalmente, maggiore sarà il numero di follower e più alta sarà la credibilità del personaggio, maggiori saranno i compensi. In questo articolo scopriamo i compensi di alcune delle principali influencer di Instagram tra cui: Chiara Ferragni, Giulia De Lelllis, Guendalina Tavassi e Rosa Perrotta.

I compensi dell’influencer Chiara Ferragni

Quello che per molti utenti dei social può sembrare mero esibizionismo o condivisione delle proprie abitudini, per altri, invece, è un vero e proprio lavoro, anche ben retribuito. Gli influencer, infatti, guadagnano una cifra definita a singolo post o storia pubblicata sui propri social. Tra le più pagate c’è, sicuramente, Chiara Ferragni, che con il tempo è riuscita a guadagnare un seguito di ben 22,2 milioni di followers.

La moglie di Fedez risulta la 65esima persona più pagata al mondo. I suoi compensi dovrebbero ammontare a circa 59 mila dollari per singolo post sponsorizzato. Questo dato è stato diffuso dall’agenzia inglese Hopper HQ e risulta essere ovviamente da verificare. Tra le altre protagoniste italiane ad aver reso i social il proprio lavoro c’è anche Giulia De Lellis. I compensi di quest’ultima sono decisamente più bassi della precedente, anche se non sono affatto trascurabili.

Quando guadagnano Perrotta, De Lellis e Tavassi

Giulia De Lellis, che ha un numero di follower su Instagram pari a quasi 5 milioni, guadagnerebbe circa 10 mila euro a singolo post o per tre stories messe consecutivamente. Tra le infliuencer che guadagnano con questo social vi è anche l’ex tronista di Uomini e Donne Rosa Perrotta. Ebbene, lei guadagnerebbe circa 2.500 euro a singolo post ed ha un seguito di 1,6 milioni di follower.

Infine, in questa piccola classifica si trova Guendalina Tavassi, l’influencer che, di recente, ha subito una violazione di privacy per cui sono stati diffusi dei video molto spinti che la riguardano. Ebbene, la protagonista chiederebbe una cifra più bassa per le sue sponsorizzazioni, ovvero, 1000 euro a post. Il suo seguito è pari a 1,1 milione di follower. Una recente statistica, inoltre, ha dimostrato che gli influencer di Instagram con più di 1000 follower guadagnerebbero un minimo di 40 dollari a post, mentre quelli con più di 100 mila un minimo di 1.500 dollari.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!