GF Vip, ex gieffino porta Alfonso Signorini in Tribunale: “Spero di no ma finirà così…”

Alfonso Signorini contro Pierpaolo
Alfonso Signorini

Stefano Bettarini contro il Grande Fratello Vip

Il Grande Fratello Vip e il suo conduttore Alfonso Signorini rischiano molto. In che senso? Ebbene sì, l’ex concorrente Stefano Bettarini non ha nessuna intenzione di mollare la sua battaglia legale contro il reality show di Canale 5 targato Endmol Shine Italy. Le ragioni? Secondo lo sportivo toscano è stata ingiusta la sue espulsione dal programma per una bestemmia a pochi giorni dal suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. Sui suoi social, l’ex marito di Simona Ventura ha parlato di “figli e figliastri”.

Ma anche del direttore del settimanale Chi, e di “due pesi e due misure” adottate dagli autori sulle misure punitive da applicare a seconda dei inquilini in gioco. Ma non è finita qui, l’ex calciatore della Sampdoria, infatti, ha tirato fuori anche il discorso di una “lobby gay” che decide cosa è politicamente corretto e cosa invece va punito. Andiamo a vedere nello specifico cosa ha dichiarato di recente l’ex partecipante di Temptation Island Vip.

L’ex gieffino accusa la produzione di aver ingigantito il suo caso

Qualche giorno fa Stefano Bettarini aveva annunciato una causa contro Endmol Shine Italy, casa di produzione che realizza il Grande Fratello Vip 5 è altri reality show. Inoltre, nel corso di una recente intervista al magazine DiPiù Tv ha precisato: “Se loro dovessero dire che il danno non esiste, andremo avanti con una causa vera e propria. Spero di no, ma finirà così”. Stando all’ex gieffino, l’espulsione dalla casa più spiata d’Italia gli è costato il posto a Mediaset.

“Non mi chiamano più a fare il commentatore sportivo e sono stato bollato come Bettarini il bestemmiatore. Signorini mi ha convinto che avessi fatto qualcosa di orribile. Ha ingigantito una mia espressione stonata. Mi hanno attaccato una terribile etichetta”, ha tuonato l’ex inviato dell’Isola dei Famosi.

Nessuna reazione da parte degli accusati

E se Stefano Bettarini continua a tuonare contro il Grande Fratello Vip, la produzione ed Alfonso Signorini, i diretti interessati ad oggi non hanno espresso nessun pensiero in merito.

Anzi, da parte loro c’è l’assoluta indifferenza. L’ex concorrente sembra determinato ad andare avanti nella sua battaglia e sicuramente si finirà in Tribunale. Chi vincerà?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!