“Una sorta di santone”, il caso Natalia Paragoni e Zelletta: il ruolo di Marco Cartasegna

Nuovi sviluppi sul possibile tradimento di Natalia Paragoni

Qualche settimana fa, all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5, Dayane Mello parlando con altri inquilini ha parlato di un possibile tradimento di Natalia Paragoni ai danni di Andrea Zelletta. Durante una vacanza a Capri, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne sarebbe stata a letto con un uomo che pare essere un ex compagno di scuola di Tommaso Zorzi.

In tutto questo, il gieffino continua a credere la fidanzata anche se per un momento ha avuto dei dubbi. A distanza di giorni, continuano le nuove indiscrezioni sulla coppia formatosi nel dating show di Maria De Filippi. Di recente, la ragazza ha fatto volare sopra la casa di Cinecittà, un aereo per rasserenare l’uomo che ama. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto di recente arricchendo di particolare questo affare.

Marco Cartasegna possibile santone? Le dichiarazioni di Parpiglia

Nella giornata di venerdì, durante le Chicche di Gossip di Gabriele Parpiglia, a Casa Chi, l’autore televisivo ha reso noti alcuni retroscena inedito sulla vicenda l’affaire Andrea Zelletta e Natalia Paragoni.

Il noto giornalista ha tirato in ballo un volto già menzionato in questi giorni: “Andrea ha detto che sapeva tutto ma non sapeva del chiacchiericcio. Questa cosa prevede oltre che Leonardo Del Vecchio anche un’altra persona con la quale Natalia Paragoni ha parlato solo una sera: Marco Cartasegna”.

Le dichiarazioni di Gabriele Parpiglia a Casa Chi

A quanto pare, Natalia Paragoni e Marco Cartasegna, dopo un viaggio insieme a Santo Domingo quando quest’ultimo era fidanzato con Soleil Sorge e lei con Andrea Zelletta, si sono rivisti un’altra volta ma da soli. Tra i due ex protagonisti di Uomini e Donne non sarebbe accaduto nulla tranne una specie di lavaggio del cervello.

A dirlo è stato Gabriele Parpiglia nelle Chicche di Gossip a Casa Chi. “Pare che Cartasegna avrebbe fatto dei discorsi strani che non sarebbero piaciuti a Zelletta, trasformandosi in una sorta di santone suggerendole di lasciare il mondo dello spettacolo e proseguire l’università”, ha riferito l’autore televisivo. Ma non è finita qui, infatti lo stesso giornalista ha anticipato l’esito di un possibile incontro: “Se Marco Cartasegna incontrasse Andrea Zelletta non sarebbe un incontro pacifico”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!