Dal GF Vip al Trono gay di U&D, la richiesta disperata: “Maria De Filippi aiutami tu” (FOTO)

Nella puntata di oggi di Uomini e Donne
Maria De Filippi

L’esperienza di Giacomo Urtis al GF Vip 5

Chi segue il Grande Fratello Vip 5 sa perfettamente che inizialmente Giacomo Urtis era entrato nella casa più spiata d’Italia in qualità di ospite. Dopo la sua permanenza per un paio di settimane, Alfonso Signorini gli ha comunicato che era diventato un concorrente a tutti gli effetti.

Purtroppo la sua esperienza nel reality show di Canale 5 si è interrotta sette giorni fa e, una volta varcata la famosa porta rossa, per il chirurgo dei vip è iniziata una nuova vita. In primis il rapporto col padre è migliorato grazie all’incontro nell’appartamento di Cinecittà. Inoltre, il medico ha ricevuto l’abbraccio virtuale di milioni di telespettatori. Una volta uscito, l’ex gieffino ha fatto un appello a Maria De Filippi.

I ringraziamenti ad Alfonso Signorini

Dopo la dua esperienza al Grande Fratello Vip 5, Giacomo Urtis ha rilasciato delle interviste. In una di queste, il chirurgo dei personaggi famosi ha detto: “Mi hanno scritto cantanti che non conoscevo, ho avuto proposte di lavoro assurde. Ma continuerò a fare il medico. Sempre”. L’ex gieffino ha affermato anche che molti addetti ai lavori nel mondo dello spettacolo si erano fatti un’idea diversa di lui.

Ora invece, grazie alla sua partecipazione al reality show di Canale 5 è riuscito a recuperare. Per questo motivo il ragazzo ha voluto ringraziare il conduttore Alfonso Signorini. Ora Giacomo si sta godendo un bagno di popolarità e successo. “Mi fermano per strada, vogliono selfie e autografi”.

I nuovi obbiettivi di Urtis e l’appello a Maria De Filippi

Dopo l’esperienza al Grande Fratello Vip 5 Giacomo Urtis ha le idee chiare sul suo prossimo futuro. Il chirurgo dei vip, infatti, è proiettato verso una nuova vita, ovvero far parte di una serie tv, comporre una nuova canzone e aprire un’altra clinica per la chirurgia estetica.

Stando ad alcune indiscrezioni, quest’ultima dovrebbe sorgere nella Capitale, dove l’ex gieffino Giacomo già da anni ha lavorato molto. “Adesso, però, sto facendo un corso per diventare un bravo attore. Sarò sul set tra un mese a Milano. Mio padre è felicissimo: sono un figlio modello, studio e lavoro. Poi i miei guadagni li gestisce lui. Mi dà la paghetta. Lui è un uomo d’affari, chi meglio di un padre può gestire il tuo business?”, ha dichiarato il medico.

Parlando del suo rapporto coi genitori, Giacomo si è definito un figlio modello. Prossimo obbiettivo? “Adesso vorrei trovare l’amore. Ma nessuno mi vuole. Chiedo aiuto a Maria De Filippi: portami sul trono gay”, ha concluso Urtis.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!