Nuove maglie Juve: ecco le novità per il 2015/2016!

La Juve ha presentato le nuove maglie sul suo profilo ufficiale di Twitter

nuove maglie juve
Presentate le nuove divise della Juventus per la prossima stagione

La stagione in corso sta entrando nel vivo e nella sua parte più delicata, ma per alcune società è tempo anche di pensare già alla prossima stagione. Questo è il caso della Juventus che oggi, sul suo profilo ufficiale di Twitter, ha postato le immagini delle maglie della prossima stagione.

Dopo molti anni di collaborazione con la Nike come sponsor tecnico, la Juventus passerà ad avere le maglie griffate Adidas e così lo sponsor tedesco ha subito deciso di iniziare la collaborazione col botto. Infatti, oggi è arrivata la conferma di quello che già era nell’aria da qualche mese: la Juventus metterà le famose tre stelle che due anni fa crearono non poche polemiche per via del fatto che Agnelli voleva metterle già dopo il primo scudetto dell’era Conte, ma per la FIGC gli scudetti erano ufficialmente 28 e non 30 come sostenevano i tifosi juventini.

Agnelli aveva così deciso di non mettere le stelle neanche dopo la vittoria del 30º scudetto ufficiale (il 32° per i sostenitori della Vecchia Signora) vinto lo scorso campionato per rimanere sulla linea di pensiero, ma lo sponsor tedesco ha insistito per introdurre questa novità che sicuramente sarà apprezzata dai tantissimi tifosi bianconeri.

nuove maglie juve
La seconda divisa della Juve sarà interamente rosa

Per quanto riguarda i colori, la prima maglia sarà ovviamente a strisce bianco e nere anche se queste saranno un po’ più larghe rispetto a quelle di quest’anno. I pantaloncini saranno bianchi così come i calzettoni. La seconda divisa, invece, non sarà più blu come quest’anno, ma ci sarà un ritorno al rosa classico, colori originali che la Juventus aveva al momento della sua nascita. Infine la terza maglia sarà nera con bordi dorati.

Per le ultime news, i video e le immagini più belle sulla Juve, mettete “mi piace” a questa pagina Facebook!

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Articolo precedenteStalking, quando la tecnologia può aiutare
Articolo successivoGTA V, ecco la tracklist completa!
Neolaureato in Ingegneria Informatica e ho una grande passione per la scrittura. Gestisco due blog personali: uno in cui pubblico tutorial per risolvere problemi per pc e l'altro in cui posto articoli di natura sportiva. Vanto una buona esperienza come copywriter e lavoro attualmente per siti come Freelancer.com, Melascrivi.com e Scribox e O2O. Vanto anche una breve collaborazione con il sito Goal.com.