C’è Posta per te, scena censurata: una signora perde la dentiera in studio (VIDEO)

C'è Posta per te scena censurata
Sarina e Maria De Filippi

Ieri, sabato 16 gennaio, è andata in onda la seconda puntata di questa nuova stagione di C’è Posta per te e, a quanto pare, c’è stata una scena censurata. Sul profilo Instagram ufficiale del programma, prima della messa in onda della puntata, è apparsa una scena alquanto imbarazzante, che molti utenti non hanno apprezzato.

Nel momento in cui è partita la puntata e si è dato spazio alla storia in questione, però, i telespettatori si sono resi conto di una censura. La produzione, infatti, ha deciso di tagliare quella parte. Vediamo di cosa si tratta e il motivo di questa decisione.

La scena censurata a C’è Posta per te

Nella putata di ieri di C’è posta per te, ad un certo punto è stato fatto entrare in studio un signore, Stefano di 91 anni. L’uomo in questione ha scritto al programma della De Filippi per ritrovare una sua vecchia fiamma. Dopo aver conosciuto varie persone, poi, è entrata la donna che lui ha ritenuto essere quella giusta, la signora Rosaria Cannavò, detta Sarina. La protagonista, però, ha detto di non ricordarsi affatto dell’uomo dall’altra parte. Dopo un botta e risposta decisamente divertente, infatti, la signora ha deciso di chiudere la busta.

Durante la chiacchierata, Sarina è sembrata molto più interessata a fare la conoscenza di Maria De Filippi, rispetto all’uomo seduto dall’altra parte della busta. Ad ogni modo, proprio durante il confronto con la padrona di casa di C’è Posta per te si è verificata la scena che poi è stata censurata in fase di montaggio. La protagonista, infatti, ad un certo punto ha avuto un incidente con la dentiera. (Continua dopo il video)

I presunti motivi

Mentre parlava con la conduttrice, la dentiera di Sarina è fuoriuscita dalla bocca e lei è riuscita ad evitare che cadesse grazie ad un rapido colpo di mano. Maria, ovviamente, è rimasta molto divertita da tale scena, sta di fatto che non ha potuto fare a meno di scoppiare a ridere, così come tutto il pubblico presente in studio. La scena in questione, però, è stata censurata dalla produzione di C’è Posta per te.

Il motivo, molto probabilmente, risiede nel fatto che gli autori hanno notato il malcontento degli utenti di Instagram, che non hanno affatto apprezzato la presa in giro dei vertici del programma nei confronti della signora anziana. Probabilmente, dunque, per tutelare la donna in questione, la produzione avrebbe deciso di rimuovere quella scena.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!