GF Vip, Maria Teresa Ruta crolla in lacrime: “Come può un genitore dire una cosa così?”

Maria Teresa Ruta e la crisi nervosa al Grande Fratello Vip 5

Una settimana fa Maria Teresa Ruta ha avuto una forte crisi nervosa che ha fatto preoccupare moltissimo tutti gli inquilini della casa del Grande Fratello Vip 5, ma anche il pubblico da casa. Uno sfogo in veranda nato dall’accumulo di tensione e dal confronto avuto ore prima con Cecilia Capriotti. Quest’ultima ci è rimasta male della sua nomination dopo che la stessa durante una conversazione le aveva confessato i suoi problemi col cibo.

Per l’attrice romana, che è uscita lunedì sera dal reality, è stata una sorta di tradimento. Per tale ragione la madre di Guenda Goria si è sentita in colpa ed è scoppiata. Ma non è stato l’unico momento di crisi per la bionda conduttrice. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto nelle ultime ore.

Ennesimo sfogo della conduttrice nella casa di Cinecittà

Infatti, di recente Maria Teresa Ruta ha avuto un’ennesima crisi nervosa nel cuore della notte nella casa del Grande Fratello Vip 5, il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. Tutto è scaturito dall’incontro della gieffina con la figlia Guenda Goria nella puntata serale di lunedì.

Un faccia a faccia che ha totalmente destabilizzato l’ex conduttrice sportiva, tornata a pensare a casa e all’uscita anticipata dall’appartamento di Cinecittà. “Mi sento egoista. Mi arrabbio con me stessa. Mia mamma magari è anche contenta però io non la vedo. Ci vediamo le ultime puntate a casa sul divano, va bene lo stesso”, ha detto in lacrime con i suoi compagni d’avventura.

Maria Teresa Ruta si sente in colpa per le cose dette alla figlia Guenda

A quanto pare il recentissimo incontro con la figlia, anch’essa ex gieffina, le ha aperto una grande ferita. “Mi ha fatto piacere vedere Guenda però volevo vedere mio fratello. Come può un genitore dire una cosa del genere?”.

Un’autocritica abbastanza feroce per la concorrente del Grande Fratello Vip 5, che ha ammesso: “Mi mancano tutti. Sento che questo mio modo di essere toglie qualcosa a loro. Gennaio è un mese brutto per me, non mi ha mai portato bene”. Ormai sono più di 120 giorni che i concorrenti veterani sono lì dentro e chiunque avrebbe delle crisi del genere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!