Alfonso Signorini sbotta contro la Rai: “Mi hanno messo contro chiunque, cosa vuoi mi faccia Milly Carlucci”

Signorini e Carlucci
Signorini e Carlucci

Da venerdì il Grande Fratello Vip 5 si scontrerà contro Il Cantante Mascherato 2

Martedì Alfonso Signorini è stato ospite nel suo format Casa Chi condotto dalla sua spalla destra Gabriele Parpiglia. Il conduttore del Grande Fratello Vip 5 ha parlato dell’imminente scontro televisivo con la collega Milly Carlucci.

Infatti, da venerdì 29 gennaio 2021 tornerà in onda su Rai Uno con Il Cantante Mascherato, seconda edizione. I due professionisti, quindi, si sfideranno a colpo di share. Ricordiamo che nel 2020 lo show della prima rete della tv di Stato ha visto vincere la Carlucci con un incremento costante degli ascolti. Tuttavia queste cosa sembrerebbe poco importare al direttore del magazine Chi.

Il direttore del magazine Chi non teme il confronto con Milly Carlucci

Intervenuto a Casa Chi, Alfonso Signorini col suo collega Gabriele Parpiglia ha parlato del nuovo scontro televisivo nella serata del venerdì. Stavolta infatti, il reality show di Canale 5 dovrà fare i conto con Il Cantante Mascherato 2.

A tal proposito, il direttore ha detto: “Contro il mio Grande Fratello la Rai ha schierato di tutto e di più. Contro L’Isola dei Famosi metteranno la messa del lunedì sera perché non avranno più niente! L’Isola dei Famosi sarà fortunatissima perché in Rai non hanno più nulla e Ilary farà il 30% di share. Contro di me hanno schierato chiunque, invece. Che si chiami Fiorello, che si chiami Montalbano o che si chiami il Commissario, Doc, Conti e tutto e di più… Che volete che mi faccia una Milly Carlucci? Cosa posso avere contro? Ho avuto di tutti”.

Alfonso Signorini soddisfatto degli ascolti del Grande Fratello Vip 5

Alfonso Signorini sempre a Casa Chi e parlando del suo Grande Fratello Vip 5 ha aggiunto anche: “La cosa che mi riempie di soddisfazioni è che chiunque mi mettano contro, io il mio pubblico ce l’ho: io se non faccio 19,5o è 19,30 se non è 19,30 è 20,10. Io da qui non mi schiodo, se ne facessero una ragione”.

A dire il vero, la quinta edizione, la più lunga di sempre, rispetto allo scorso anno si aggira sul 19-20% di share e questo potrebbe un po’ danneggiare il programma condotto da Milly Carlucci, Il Cantante Mascherato, che quest’anno potrebbe perdere qualche punto di share perché non è più una novità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!