DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni del 29 gennaio: Sanem e Can di nuovo ai ferri corti

Daydreamer

Ultimo appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera turca con Can Yaman e Demet Ozdemir protagonisti assoluti. Dopo aver subito numerosi cambi di programmazione, la serie tv è tornata ad essere trasmessa su Canale 5, dal lunedì al venerdì, a partire dalle ore 16:40 sino alle 17:10.

Nell’ultimo appuntamento settimanale previsto per venerdì 29 gennaio 2021, Can continuerà a insistere affinché Sanem dia le dimissioni a Yigit. Per tale ragione il fotografo e la Aydin continueranno a litigare, mentre il fratello di Polen sarà contento di essere riuscito a convincere la ragazza a lavorare ancora per lui.

Deren mette in guardia Leyla: Osman sempre più popolare

Le anticipazioni del 110esimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda venerdì 29 gennaio 2021, rivelano che ci sarà una clamorosa svolta per Osman. L’ex macellaio, dopo aver ottenuto un grande successo come attore negli spot pubblicitari della Fikri Harika, ora diventerà un vero e proprio idolo delle fan. La direttrice creativa dell’azienda dei Divit, ovvero Deren, non perderà tempo per mettere in guardia Leyla.

In pratica le dirà che potrebbero esserci possibili ripercussioni negative sulla sua relazione sentimentale col fidanzato. Nel frattempo, la sorella maggiore di Sanem dovrà fare i conti anche con le sofferenze della consanguinea. Infatti continuerà a sfogarsi con lei a causa delle numerose incomprensioni con l’amato Can.

Can e Sanem litigano per colpa di Yigit

Gli spoiler dell’ultimo appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno, svelano anche che Can e Sanem non smetteranno di litigare in merito al futuro lavorativo della Aydin. L’affascinante fotografo infatti, non nasconderà alla donna che ama di non sopportare il suo nuovo datore di lavoro Yigit, fratello di Polen. A quel punto, dopo essersi presa del tempo per poter riflettere, la giovane aspirante scrittrice deciderà di continuare a lavorare per la casa editrice di Yigit.

Ma il suo scopo è quello di riuscire a realizzare il suo grande sogno, ossia quello di riuscire a pubblicare il suo primo romanzo. E se Sanem avrà un’ennesima discussione con il Divit, rinfacciandogli di essere geloso di lei, ad avere la meglio sarà il fratello di Polen. Il primogenito di Aziz dirà alla ragazza che sicuramente si pentirà della sua scelta. Ma la diretta interessata sosterrà che ha torto perché solo in questo modo potrà scrivere il suo libro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!