Le serie tv e l’impatto che stanno avendo sulla società

Un trend che è impossibile non notare al giorno d’oggi, è indubbiamente quello legato alle serie tv, che stanno avendo un impatto davvero incredibile sulla società in cui viviamo. Non bisogna essere particolarmente conoscitori del campo in questione per notare come le piattaforme in streaming sono sempre più utilizzate in questo periodo.

Come è stato messo in evidenza anche da un interessante approfondimento realizzato dal blog del casinò online di Betway, il 2020 e la pandemia hanno cambiato tanto della quotidianità a cui eravamo abituati. Il tempo in cui si usa lo streaming, infatti, è salito ancora di più: è stato registrato un incremento pari al 63% in confronto al 2019. Se è vero le persone passano sempre più tempo di fronte allo schermo, qual è l’impatto che tutte queste serie tv hanno sui comportamenti delle persone?

L’analisi su come si riflettono le serie tv nella vita di tutti i giorni

Alcuni esperti sostengono come le varie produzioni audiovisive non solo influenzano le persone, ma danno anche una mano nel modellare e definire la personalità. Stando a quanto è stato riferito dalla psicologa clinica, nonché dottoressa dell’Unesp, Deborah Perez, il prodotto mediatico provoca un condizionamento diretto sulla soggettività dei vari individui.

È esattamente questo il motivo per cui, dopo aver seguito una delle tante serie tv che hanno fatto decine di milioni di ascolti un po’ in tutto il mondo, le persone cercando di riprodurre e mettere in pratica nella loro quotidianità, come è stato messo in evidenza sul blog L’insider, le caratteristiche piuttosto che le situazioni che sono stati vissute dai personaggi delle serie tv di riferimento.

Non ci si deve spaventare più di tanto di fronte a tale fenomeno, secondo la psicologa Deborah Perez, dato che l’imitazione è qualcosa che si verifica in maniera completamente naturale, visto che il fatto di essere gregari è qualcosa che è insito per natura nell’uomo. La società vuol dire anche identificarsi nei comportamenti simili messi in atto dalle altre persone: un meccanismo, quello avviato sostanzialmente dai vari prodotti audiovisivi che vanno alla grande in questo periodo, che rappresenta una sorta di mezzo per potersi conoscere e scoprire ancora più a fondo.

Quali sono le attività che si svolgono in maniera differente?

Nella ben nota serie tv “La regina degli scacchi”, si può notare come la protagonista debba affrontare una folta serie di problematiche, potendo contare spesso solo sul suo talento negli scacchi, di cui diviene un vero e proprio fenomeno, cercando di battagliare addirittura per la vittoria del titolo mondiale, cercando di farsi largo in una disciplina in cui di solito i russi sono maestri.

Uno dei punti di forza di questa serie tv è sicuramente il fatto di eliminare il preconcetto che gli scacchi siano una disciplina che può andar bene solamente per chi ha un certo livello di cultura e intelligenza, trasformandoli in uno sport che, invece, ha dei lati anche pop. Una serie che è stata vista in 62 milioni di case, per 551 milioni di minuti nei primi tre giorni dalla sua uscita, che ha alzato di conseguenza anche le ricerche sul web in relazione agli scacchi, che sono aumentate dell’88%. E, contestualmente, sono aumentate anche le ricerche correlate, come ad esempio quella sulla “mossa siciliana”, oppure sulla “mossa di scacchi”, mentre il libro che è stato preso come fonte di ispirazione per la serie è diventato un best-seller dopo 37 anni dalla sua uscita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!